Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 1,99

Risparmia EUR 12,57 (86%)

include IVA (dove applicabile)
Leggi questo titolo gratuitamente. Maggiori informazioni
Leggi gratis
OPPURE

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Il profumo del sud di [Bertasi, Linda]
Annuncio applicazione Kindle

Il profumo del sud Formato Kindle

4.4 su 5 stelle 69 recensioni clienti

Visualizza tutti i 2 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 1,99

Lunghezza: 308 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

AUTORE COMMENDEVOLE AL VII PREMIO LETTERARIO EUROPEO "MASSA CITTA' DI MARE E MARMO"

SINOSSI: Porto di Genova 1858 - Venuta a conoscenza del suo scomodo passato, Anita Dalmasso decide di partire per il Nuovo Mondo. La traversata dell’Atlantico segnerà profondi mutamenti nella sua vita: l’incontro con l’affascinante uomo d’affari americano Justin Henderson e quello con Margherita Castaldo, liberale e impavida proprietaria terriera. Giunta a New York seguirà la nuova amica nella sua piantagione a Montgomery e qui sarà conquistata dalle bianche distese di cotone, dai profumi e dai colori del profondo Sud americano, con i suoi contrasti e le sue ingiustizie. Il destino avrà in serbo per lei non solo il rosso della passione, ma anche i travolgenti venti di guerra che si profilano all’orizzonte e che porteranno un’intera nazione alla guerra civile, sconvolgendo ancora una volta il corso della sua esistenza.

All'interno: Prefazione di ADELE VIERI CASTELLANO e anteprime degli altri romanzi dell'autrice.

BLOG UFFICIALE: ilprofumodelsud.blogspot.it

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 1790 KB
  • Lunghezza stampa: 308
  • Utilizzo simultaneo di dispositivi: illimitato
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B00Z3TNZPA
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 4.4 su 5 stelle 69 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #5.364 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?


Recensioni clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
È il primo libro di Linda Bertasi che leggo e devo dire che sono conquistata dalla sua bravura.

La trama è intensa e coinvolgente, io che adoro i colpi di scena sono deliziata dal trovarne uno dopo l'altro, in un vortice che mi porta a leggere trattenendo il fiato, in un insieme di cause ed effetto che mi attraggono e portano a voler proseguire la lettura a notte fonda per scoprire cosa succede.

La vita dei protagonisti è costellata di momenti dolci e idilliaci che però si intrecciano a dolore e morte, grandi passioni e grandi tormenti si alternano formando suspence e aspettativa.

Ben intrecciato il periodo storico, con tutte le brutalità e l'incertezza, alla vita di tutti i personaggi. Che loro malgrado si trovano le vite scombussolate dalla guerra.

Orgoglio, vendetta, onore, amore, amicizia, rancori, rabbia tutto ciò in un libro che stupirà fino al finale, dove tutte le certezze verranno messe in discussione.

I miei complimenti a Linda, libro consigliato a chi ama le storie complesse e appassionanti
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
La protagonista del romanzo è Anita, donna energica che apprende come affrontare gli eventi e non farsi travolgere.
Ho trovato molto belle le descrizioni dei luoghi. L’autrice come una pittrice è riuscita a creare un dipinto di inestimabile valore. L’abilità dell’autrice è stata quella di trasmettere al lettore forti emozioni, tanto da coinvolgerlo nella vita di Anita e degli altri protagonisti.
Quel profumo del sud che mai si dimentica come i ricordi e le sensazioni di una vita passata, ma mai obliata.
Trama suggestiva fino alla fine.
Consiglio la lettura agli amanti di forti emozioni.
Commento 2 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Porto di Genova 1858 – Venuta a conoscenza del suo scomodo passato, Anita Dalmasso decide di partire per il Nuovo Mondo. La traversata dell’Atlantico segnerà profondi mutamenti nella sua vita: l’incontro con l’affascinante uomo d’affari americano Justin Henderson e quello con Margherita Castaldo, liberale e impavida proprietaria terriera. Giunta a New York seguirà la nuova amica nella sua piantagione a Montgomery e qui sarà conquistata dalle bianche distese di cotone, dai profumi e dai colori del profondo Sud americano, con i suoi contrasti e le sue ingiustizie. Il destino avrà in serbo per lei non solo il rosso della passione, ma anche i travolgenti venti di guerra che si profilano all’orizzonte e che porteranno un’intera nazione alla guerra civile, sconvolgendo ancora una volta il corso della sua esistenza.

Questa storia è affascinante e per gli amanti del romance storico, come me, è da leggere tutta d’un fiato. La storia è sviluppata molto bene e rispecchia tutti gli schemi del romance, la lettura scorre fluida e non ci sono parti noiose o che rallentano, anzi l’autrice riesce a tenere sempre alto l’interesse e la voglia di leggere.

Linda scrive in terza persona, quindi dà la possibilità di sapere anche il punto di vista di altri personaggi, oltre ad Isabella che è indubbiamente la protagonista della storia. I suoi personaggi sono tutti caratterizzati bene, sono approfonditi e ognuno ha il suo ruolo nella storia.

Anita è giovane, insicura e ingenua, che trova il coraggio di lasciare la sua terra, l’Italia, per chiudere col passato.
Ulteriori informazioni ›
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Un romanzo storico a tutti gli effetti, che non ha niente da invidiare ai grandi classici, come via col vento. Isabella è prima di tutto una donna, ingenua all'inizio e forte, decisa, innamorata poi, che prende in mano la sua vita e scopre dov' è la sua casa, in mezzo alle piantagioni di cotone. Nella sua vita incontra molte persone e situazioni diverse e tragiche, che forgiano il suo carattere e la portano a scontrarsi con i modi di vivere dell' epoca. Vive un grande amore e non si nasconde da nessuno, solo la guerra sconvolgerà questo amore e la sua vita. È da leggere una storia tessuta bene, riferimenti storici precisi e mai noiosi, descrizioni appassionate che ti fanno sentire l' odore della terra e che ti trasportano nelle piantagioni, nelle ville, nelle feste, nella desolazione della guerra.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Un romanzo storico di altissimo livello. Si nota la vena creativa della Bertasi che va di pari passo ad un sapiente uso del linguaggio e ad una capacità altissima di scardinare la storia, quella vera, e riportarla a noi tinta di note bellissime. Gli stessi colori della copertina si riflettono all'interno delle pagine. Dolore, ricerca, amore, passione, in un tempo lontano che Linda riesce a farci toccare con mano.
Ci innamoreremo dei luoghi del libro, della protagonista Anita e del suo viaggio.
Ci dispiacerà aver finito il libro. Entusiasmante e perfetto. Meritatissimo il premio alla autrice!!
Commento 2 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Che profumo ha il sud? Avvolgente fragola e fresco gelsomino, il profumo di Anita, la protagonista del romanzo di Linda Bertasi, personaggio giovane, appassionato e caparbio.
Una sconvolgente rivelazione e una nuova identità aprono la storia, dando il via a un’avventura lunga una vita ricca di colpi di scena e imprevisti.
Un racconto che collega due mondi, il Nuovo, con le immense distese del Sud e le candide piantagioni di cotone, e l’Italia, con la sua arte e i suoi scorci meravigliosi.
“Il profumo del sud” è una storia di opposizioni e contrasti, in cui sullo sfondo di una travagliata storia d’amore, l’autrice intreccia eventi propri del secolo diciannovesimo, accendendo i riflettori su situazioni allora comuni e oggi, in parte, superate.
Le ideologie nordiste e sudiste dividono i personaggi del libro, proponendo una lotta politica che nel tempo ha solamente cambiato nomi e bandiere, la schiavitù e il riscatto del popolo nero tratta il tema purtroppo perenne del razzismo, e l’affermazione della figura femminile che deve lottare ogni giorno per non essere assoggettata alla prepotenza maschile, assume oggi connotazioni spesso cruente e scioccanti che hanno radici profonde difficili da estirpare.
Il romanzo di Linda Bertasi è, alla luce di ciò, sì un romanzo storico, ma per gli aspetti trattati anche una storia attuale, in cui è facile trovare similitudini e collegamenti tra i nostri tempi e il periodo in cui è ambientato “Il profumo del Sud”.
L’autrice ha una scrittura fluida e non ampollosa, e non si abbandona a ridondanti manierismi a volte propri dei romanzi storici, che rischiano di appesantire inutilmente il racconto.
Ulteriori informazioni ›
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti

click to open popover

Ricerca articoli simili per categoria