Scopri Tante idee per giocare all'aria aperta Scopri Cloud Drive Photos Learn more CE En savoir plus Scopri Shop Kindle Shop now Clicca qui Scopri Sport

Recensioni clienti

5,0 su 5 stelle
12
Da qui è incredibilmente bello
Formato: Copertina flessibile|Cambia
Prezzo:13,00 €+ Spedizione gratuita con Amazon Prime

il 22 gennaio 2018
Scritto veramente bene, con uno stile evocativo e per niente scontato. La storia è intrecciata in modo accattivante e avvincente. Si legge piacevolmente e offre molti punti di riflessione. Brava!
|0Commento|Segnala un abuso
il 14 agosto 2017
Un incipit che nella prima parte mi lascia perplessa poi mi spiazza facendomi intuire lo spirito del romanzo.
Silenzi, rimorsi, empatia, incontri "casuali", vittima-carnefice, amore, consapevolezza, ricerca dell'equilibrio, "fantasmi che risalgono dalla cripta”. Il romanzo mi ha spinto a ripensare a certi cerchi che vanno chiusi, al fatto che si può scegliere tra pensare che tutto accade per caso oppure… “Boom. Improvvisamente si accende la luce".
Un romanzo che mi ha emozionato.
|0Commento|Segnala un abuso
il 28 settembre 2017
Una storia d'amore, di mostri (psicologici), di guerre (reali e immaginarie). La storia di un disorientato Giulio che, perse le fragili certezze di una vita che non sente più sua, si desta e inizia un viaggio, fisico e metafisico. Ben scritto, piacevole da leggere. Consigliato
|0Commento|Segnala un abuso
il 19 luglio 2017
Un libro che dall'inizio alla fine mi ha portato a "guardare " dentro me ..
tranne nell'ultima pagina : è stato inevitabile spostare lo sguardo da me ai protagonisti per godermi un' immagine incredibilmente bella!
Un libro di un'intensità unica... sa trasmettere forti emozioni.
|0Commento|Segnala un abuso
il 29 luglio 2017
Quando un libro ti appassiona con una storia normale significa che lo spessore dello scrittore come autore e come uomo è notevole.
Ecco come mi è apparso questo libro, bello, semplice e profondo.
Leggerlo è come guardare un film con tutti i pregi della lettura.
Grazie Elia
Attendiamo il prossimo
|0Commento|Segnala un abuso
il 14 settembre 2017
Un viaggio emozionante con i protagonisti del libro. Il racconto è pieno di spunti interessanti da approfondire. La formattazione per il Kindle è ottima :)
|0Commento|Segnala un abuso
il 15 luglio 2017
Una lettura intensa, in cui immergersi tutto d'un fiato. Molto interessanti gli spunti sistemici che danno al racconto una marcia in più. Semplice, sorprendente, malinconico e pieno d'amore proprio come la vita. Bravo!
|0Commento|Segnala un abuso
il 25 novembre 2017
Per uno strano caso del destino, ho iniziato la lettura di questo romanzo dopo un'immersione di settimane in libri che raccontano la storia e le vicende di casa Windsor [ognuno ha la sua botta, come si dice in gergo]. Inizio a leggere e cosa ti trovo? La storia del piccolo John Windsor, il figlio più giovane di re Giorgio V e di Mary di Teck, usata come espediente narrativo per "dare il via" ai temi e agli spunti che saranno sviluppati nei primi capitoli del romanzo. Catturato da questa inaspettata sorpresa, ho proseguito piacevolmente nella lettura apprezzandone moltissimi aspetti, fra i quali segnalo in particolare la profondità e il realismo dei dialoghi e la particolarità della struttura complessiva. Una voce nuova, incisiva e "intonata". Complimenti.
|0Commento|Segnala un abuso
il 11 luglio 2017
Mio papà me lo dice sempre: “tutto accade nella misura in cui deve accadere”. Giulio e Sophia. Ma anche Enrico, Lucás, Aliki, Anastasia, Giovanna, Eleni e Antonis. Da qui è incredibilmente bello. Le pagine di questo libro narrano magistralmente quel “tutto accade nella misura in cui deve accadere”. Attualità e storia, presente e passato, musica e letteratura, filmografia, italiano, greco e dialetto veneto: tutto si incastra alla perfezione nell’imprevedibile trama del romanzo. Uno stile brillante, una “penna” che sorprende, capitoli che fanno emozionare e riflettere. Da qui è incredibilmente bello, per chi si appresta ad affrontare il viaggio di Giulio e Sophia, consapevole che “tutto accade nella misura in cui deve accadere”.
|0Commento|Segnala un abuso
il 6 novembre 2017
Come prima cosa mi ha incuriosito il titolo. Poi, pagina dopo pagina, ti rendi conto che l’autore sembra leggerti dentro a sua volta: questa dicotomia diventa mano a mano emozionante e molti passaggi esigono la rilettura perché i concetti sono veramente spiegati benissimo. Molto bello (incredibilmente!) e consigliatissimo!
|0Commento|Segnala un abuso


Hai bisogno del servizio clienti? Clicca qui