EUR 18,70
  • Prezzo consigliato: EUR 22,00
  • Risparmi: EUR 3,30 (15%)
  • Tutti i prezzi includono l'IVA.
Spedizione gratuita per ordini sopra EUR 29.
Disponibilità immediata.
Venduto e spedito da Amazon. Confezione regalo disponibile.
La realtà non è come ci a... è stato aggiunto al tuo carrello
Ne hai uno da vendere?
Passa al retro Passa al fronte
Ascolta Riproduzione in corso... In pausa   Stai ascoltando un campione dell'edizione audio udibile.
Maggiori informazioni
Visualizza tutte le 2 immagini

La realtà non è come ci appare. La struttura elementare delle cose Copertina flessibile – 15 gen 2014

4.5 su 5 stelle 140 recensioni clienti

Visualizza tutti i 2 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
Copertina flessibile
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 18,70
EUR 18,70
Nota: Questo articolo può essere consegnato in un punto di ritiro. Dettagli
Ritira il tuo ordine dove e quando preferisci.
  • Scegli tra gli oltre 8.500 punti di ritiro in Italia
  • I clienti Prime beneficiano di consegne illimitate presso i punti di ritiro senza costi aggiuntivi
Come inviare un ordine presso un punto di ritiro Amazon.
  1. Trova il tuo punto di ritiro preferito ed aggiungilo alla tua rubrica degli indirizzi
  2. Indica il punto di ritiro in cui vuoi ricevere il tuo ordine nella pagina di conferma d’ordine
Maggiori informazioni
click to open popover

Spesso comprati insieme

  • La realtà non è come ci appare. La struttura elementare delle cose
  • +
  • Che cos'è il tempo? Che cos'è lo spazio?
  • +
  • Che cos'è la scienza. La rivoluzione di Anassimandro
Prezzo totale: EUR 39,40
Acquista tutti gli articoli selezionati

Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.



Dettagli prodotto

  • Copertina flessibile: 241 pagine
  • Editore: Cortina Raffaello (15 gennaio 2014)
  • Collana: Scienza e idee
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 8860306418
  • ISBN-13: 978-8860306418
  • Peso di spedizione: 422 g
  • Media recensioni: 4.5 su 5 stelle  Visualizza tutte le recensioni (140 recensioni clienti)
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: n. 1.015 in Libri (Visualizza i Top 100 nella categoria Libri)
  • Garanzia e recesso: Se vuoi restituire un prodotto entro 30 giorni dal ricevimento perché hai cambiato idea, consulta la nostra pagina d'aiuto sul Diritto di Recesso. Se hai ricevuto un prodotto difettoso o danneggiato consulta la nostra pagina d'aiuto sulla Garanzia Legale. Per informazioni specifiche sugli acquisti effettuati su Marketplace consultaMaggiori informazioni la nostra pagina d'aiuto su Resi e rimborsi per articoli Marketplace.


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Copertina flessibile
Come avrei voluto leggere un libro così lucido, profondo, rigoroso e allo stesso tempo accessibile e illuminante quando ero studente di fisica. La realtà non è come ci appare di Carlo Rovelli avrebbe cambiato il mio percorso universitario, e forse qualcosa di più. Non credo che avrei superato con meno fatica gli esami, ma sono convinto che un testo del genere mi avrebbe trasmesso un desiderio mai ravvisato in nessuno dei miei professori dell’epoca. Un desiderio che riguarda il tentativo vertiginoso della fisica teorica di cogliere l’estremo, l’essenziale, il remoto.
C’è qualcosa di tremendo nel percorso intellettuale che arriva ad abolire il tempo e l’infinito, come ci propone Rovelli nella sua splendida rilettura della storia della fisica, da Galileo ai giorni nostri, passando per la relatività generale e la meccanica quantistica, fino a farci avventurare sui bordi estremi della conoscenza rappresentati dalla gravità quantistica.
Ci coglie un’ebbrezza mista a stordimento nella descrizione di una realtà così diversa da quanto ci permettano di intravedere i nostri sensi e le nostre esperienze. “Siamo piccole talpe cieche sottoterra che sanno poco o nulla del mondo, ma continuano ad imparare…”, scrive Rovelli verso la fine del libro.
È l’azzardo di pensare l’impensabile che definisce la cifra peculiare della fisica teorica. La stragrande maggioranza di noi si ritrae, nei modi più diversi, di fronte a questa prova. E non credo solamente per motivi tecnici, per difficoltà matematiche e concettuali, che certamente esistono.
Ulteriori informazioni ›
Commento 52 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
Libro avvincente che ho letto in appena due giorni, e' un aggiornamento sullo stato attuale della ricerca.Ho trovato interessante anche i riferimenti umanistici e l'idea di una scienza non in contrapposizione ma in armonia con gli aspetti filosofici ed umanistici.Particolarmente interessante e' stato scoprire come la descrizione dantesca dell'universo sia coerente con la tre-sfera ipotizzata da Einstein e confermata dalle piu' recenti misure cosmologiche.
Commento 19 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
E' un libro che parla di fisica in modo appassionato. L'autore è chiaramente un teorico della materia, ma anche un appassionato di storia della fisica. Tutta la prima parte richiama le basi della filosofia, dalle origini al novecento, per capire da dove arrivano le teorie rivoluzionarie del secolo scorso. Quando prova a spiegare le cose in modo comprensibile... secondo me è solo parzialmente efficace. Nonostante una laurea in ingegneria, penso che dovrò attingere ad altre fonti per capire la relatività ristretta e quella generale. Mi rendo conto che taluni concetti sono difficilissimi... ma io avrei preferito meno discussioni sui filosofi dell'antichità e più precisazioni per comprendere le teorie che sono al centro del libro.
Commento 3 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
Il titolo del saggio è già un'avvertenza per l'uso. "La realtà non è come ci appare..." conduce il lettore lungo una avvincente escursione nel passato, presente e futuro della meccanica quantistica, frontiera della fisica aperta da un secolo, osteggiata da eminenti scienziati del Novecento (Einstein, in primo luogo), ignorata e incompresa dai più.
L'autore - Carlo Rovelli, fisico teorico, studioso della gravità quantistica, filosofo della scienza, ricercatore all'università di Aix-Marsiglia - sta vivendo un momento di grande (e meritata) notorietà nel mondo della divulgazione scientifica grazie al successo internazionale della sua raccolta del 2014 dal titolo " Sette brevi lezioni di fisica", molto tradotta all'estero.

"La realtà non è come ci appare" punta a indurre il lettore - anche quello dotato di una coriacea corazza materialistico-realista - alla resa/sottomissione nei confronti di una delle teorie scientifiche più controintuitive e urticanti partorite dal secolo scorso. Con rara maestria, Rovelli ripercorre 25 secoli di riflessione filosofico-scientifica per dimostrare come è cambiata l'immagine del mondo, grazie all'intuito di alcuni grandi visionari: Democrito, Lucreazio, Galileo, Newton, Faraday, Maxwell, Einstein, Bohr, Heisenberg, Dirac... Sostenuto da un'ottima capacità narrativa, costringe il lettore a prendere seriamente in esame alcune idee radicali, emerse dai recenti studi sulla gravità quantistica, come quella secondo cui il tempo non esiste. "A livello fondamentale il tempo non c'è. Ci sono processi elementari in cui quanti di spazio e materia interagiscono tra loro in continuazione.
Ulteriori informazioni ›
Commento 7 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
Mi sono imbattuto in questo autore e in questo libro in particolare quasi per caso, e devo dire che è stata una delle coincidenze più fortunate che mi siano capitate.. Premetto che non sono un laureato in fisica, anche se non ne sono totalmente digiuno, ma sono appassionato di fisica e astrofisica e mi affascinano queste letture sulla struttura elementare delle cose.
Il libro parte da lontano, raccontando l'evoluzione del pensiero e dell'approccio scientifico dal VI secolo a.C. fino al giorno d'oggi. Si narra della scuola di Mileto, dove Talete, il discepolo Anassimandro, Ecateo e la loro scuola adottano un nuovo approccio al raggiungimento della conoscenza: "..scoprono un altro modo per cercare risposte. Un modo che non fa riferimento a miti spiriti e dèi, ma cerca risposte nella natura stessa delle cose". Narra Ecateo "Io scrivo cose che a me sembrano vere; perché i racconti dei Greci mi sembrano pieni di contraddizioni e ridicoli". Da quei giorni, con gli alti e i molti bassi attraversati nel corso dei millenni, la scienza ha fatto passi da gigante. Nel libro si affronta in modo conciso la Relatività Speciale e Generale di Albert Einstein e la Meccanica Quantistica, fino ad approdare alle contraddizioni di queste Teorie, che prese da sole hanno dato e danno da decenni previsioni riscontrate nella realtà, ma quando si prova a farle "parlare", in situazioni estreme come nei buchi neri o all'origine del Big Bang, non si conciliano (ancora).
Ulteriori informazioni ›
Commento 6 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti


Ricerca articoli simili per categoria