Scopri Tante idee per giocare all'aria aperta Scopri Cloud Drive Photos Learn more CE En savoir plus Scopri Shop Kindle Shop now Clicca qui Scopri Sport

Recensione cliente

il 16 maggio 2015
Potenzialmente Una storia c'è, purtroppo ci perdiamo nei dettagli ... e si sa: i dettagli fanno La storia.
Come sempre mi sono avvicinata al libro direttamente, senza leggere le note biografiche dell'autore, commenti, opinioni altrui, introduzione ...
E immediatamente io ho visualizzato il narrante come uomo, e ho fatto davvero fatica a "convincermi" che invece il personaggio era una donna. Quel continuo giustificare le proprie azioni con il fatto che "le donne sono così" era irritante e il più delle volte non corretto, ma soprattutto era come il bugiardo che continua ad assicurarti che sta dicendo la verità.
Capisco che l'autore avesse un tipo di donna ben precisa quando ha creato Beatrise ... ma molti commenti erano assolutamente fuori luogo, semplici volgarità buttate lì per timore di annoiare e perdere l'attenzione del lettore, assolutamente prive della minima utilità a capire personaggio o storia, del resto, da quel che si legge lei non l'ho sentita particolarmente elegante ma nemmeno il tipo che si lascia andare a un linguaggio che definire volgare è poco. Anche perché questi lampi di "schifo" arrivano sporadicamente in momenti che ti chiedi: perché avrebbe usato proprio queste parole?
Il fatto di essere "la tua aria", del "mondo che non respira" non è ben sviluppata, si capisce che l'autore sa cosa sta dicendo ma io lettore no.
La narrazione poteva essere interessante, ma risulta un po' confusionale e distrae dalla trama.
In più di un'occasione mi sono trovata infastidita e irritata da elementi che mi distraevano dalla trama che non aggiungevano nulla se non parole ad una pagina vuota.
Alcune frasi non le ho proprio capite pur leggendo e rileggendo il periodo completo.
Un inizio irritante un proseguimento piacevole, peccato per le "distrazioni", e un finale che sembrava iniziare a ingranare, il personaggio iniziava a sembrare una donna quando ... si alzano gli occhi al cielo! Un finale bruciato secondo me. Poteva essere spettacolare invece...
In generale mi è sembrato alquanto "amatoriale" e poco curato.
Mi spiace dare un giudizio così antipatico ma mi ha lasciata irritata questo libro (e non in senso positivo come mi lasciò irritata invece Cecità di Saramago, che per quanto non lo vorrò rileggere MAI più, trovo che fosse spettacolare la storia, la narrazione, l'atmosfera ...).
Sarei comunque curiosa di leggere altro, bisogna tener conto anche del fatto che è il primo e visto che secondo me qualcosa c'è, mi aspetto qualcosa di meglio al prossimo libro ;-)
3 persone l'hanno trovato utile
|0Commento|Segnala un abuso| Link permanente
Cos'è?

Cosa sono i link di un prodotto?

All'interno della tua recensione puoi inserire un link a qualsiasi articolo in vendita su Amazon.it. Per inserire un link del prodotto, segui la procedura sottostante:
1. Trova il prodotto di cui desideri inserire un riferimento su Amazon.it
2. Copia l'indirizzo del prodotto
3. Fai clic su Inserisci il link di un prodotto
4. Incolla l'indirizzo nel riquadro
5. Fai clic su Seleziona
6. Dopo aver selezionato l'articolo visualizzato, verrà inserito un campo testuale simile a questo: [[ASIN:014312854XHamlet (The Pelican Shakespeare)]]
7. Una volta pubblicata la tua recensione su Amazon.it, il testo verrà trasformato in un collegamento ipertestuale simile a questo:Hamlet (The Pelican Shakespeare)

Nella tua recensione puoi inserire un massimo di 10 link per i prodotti, il cui testo non può superare i 256 caratteri.


Dettagli prodotto

3,9 su 5 stelle
106
0,99 €