Ne hai uno da vendere?
Passa al retro Passa al fronte
Ascolta Riproduzione in corso... In pausa   Stai ascoltando un campione dell'edizione audio udibile.
Maggiori informazioni
Visualizza tutte le 2 immagini

La rivelazione. Maze Runner: 3 Copertina rigida – 28 ago 2014

3.7 su 5 stelle 87 recensioni clienti

Visualizza tutti i 5 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
Copertina rigida, 28 ago 2014
EUR 13,90

C'è una nuova edizione di questo articolo:

La rivelazione. Maze Runner: 3
EUR 5,96
(87)
Disponibilità immediata.
click to open popover

Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.



Dettagli prodotto

  • Copertina rigida: 344 pagine
  • Editore: Fanucci (28 agosto 2014)
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 8834727088
  • ISBN-13: 978-8834727089
  • Peso di spedizione: 522 g
  • Media recensioni: 3.7 su 5 stelle  Visualizza tutte le recensioni (87 recensioni clienti)
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: n. 58.760 in Libri (Visualizza i Top 100 nella categoria Libri)
  • Garanzia e recesso: Se vuoi restituire un prodotto entro 30 giorni dal ricevimento perché hai cambiato idea, consulta la nostra pagina d'aiuto sul Diritto di Recesso. Se hai ricevuto un prodotto difettoso o danneggiato consulta la nostra pagina d'aiuto sulla Garanzia Legale. Per informazioni specifiche sugli acquisti effettuati su Marketplace consultaMaggiori informazioni la nostra pagina d'aiuto su Resi e rimborsi per articoli Marketplace.

    Se sei un venditore per questo prodotto, desideri suggerire aggiornamenti tramite il supporto venditore?

Recensioni clienti

Principali recensioni dei clienti

Di Cla il 14 aprile 2017
Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
Uno stile narrativo che a me piace molto. Non annoia assolutamente. Attendo il film in uscita nei prossimi mesi. Bello
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di Marco RECENSORE TOP 1000 il 1 ottobre 2016
Formato: Copertina rigida Acquisto verificato
Scrivo questa recensione dopo aver letto approfonditamente il libro.
La lettura risulta piuttosto scorrevole,la trama interessante e facilmente comprensibile.
Adatto a bambini e adulti appassionati del Fantasy.
Il libro racconta una storia molto intricata, che coinvolge il lettore dal primo capitolo fino all'ultimo. Riesce a mantenerlo coinvolto durante il corso della storia.
Sintassi facile,essenziale,ma che riesce a catturare in maniera dettagliata ogni singolo paesaggio e personaggio.
La storia raccontata non tende a dilungarsi,ma esalta in maniera affascinante i momenti clue delle vicende presentate.
Consiglio vivamente un'attenta lettura del seguente libro,così da poter immedesimarsi nella storia e vivere un'appassionante avventura in prima persona.
Commento 13 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina rigida Acquisto verificato
Tipico romanzo della nostra epoca: stilisticamente pessimo e ridondante. Come capita spesso agli scrittori contemporanei, più che un romanzo, sembra di leggere una contorta sceneggiatura, dove le scene vengono descritte per immagini visive, più che raccontate con stile narrativo. Ma cinema e letteratura sono due mezzi ben differenti e ciò che funziona sullo schermo (cioè una dinamica scena in movimento, completata dalle azioni fisiche degli attori che concretamente svolgono i movimenti) non può funzionare sulla pagina (a che serve specificare che un personaggio muove le gambe per narrare che sta camminando? A che serve specificare "entrò nella stanza compiendo piccoli cerchi", quando è sufficiente dire che il personaggio era guardingo?). La storia, che di per sé potrebbe pure essere interessante, rimane, tuttavia, pretestuosa e troppi nodi non vengono al pettine (anche perché i personaggi stessi si rifiutano di ricevere spiegazioni), dando l'impressione che l'autore stesso non sapesse bene come gestire la complicata (e poco originale) macchina che aveva architettato.
In ultima analisi: meglio riscoprire un bel classico della letteratura che fu, piuttosto che sprecare il proprio tempo con questo polpettone confuso e mal scritto.
Commento 3 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di jacq il 24 febbraio 2015
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Brutto capitolo finale per la saga di Maze Runner. Trama ripetitiva e senza sostanza: l'autore allunga il brodo senza grandi idee e senza guizzi. I personaggi sono monocordi e la loro recitazione è ripetitiva e, spesso, sfocia nel ridicolo (il protagonista è insopportabile). Un'occasione persa. Peccato, perché IL LABIRINTO è un romanzo davvero divertente. Gli altri capitoli della serie non sono all'altezza.
Commento 3 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Il primo volume della trilogia era stato bello, avvincente, interessante. Sorprendentemente, visto che temevo un libro orrendo nato solo per cavalcare l'onda di Hunger Games.
Il secondo è stato una delusione assoluta, un nonsense immenso, privo di pathos, privo di empatia coi personaggi, privo di tutto.

La curiosità per questo volume finale era tanta: La fuga era stato un errore di percorso, e saremmo tornati a buoni livelli? O l'errore era stato la bontà del Labirinto, e la serie avrebbe confermato di essere nata da un'unica buona intuizione e dall'effetto domino di Hunger Games?
Purtroppo la risposta corretta era la seconda.

Certo, il libro è leggermente meglio del secondo, si legge con un pelo più di interesse e si riesce a sentirci vicini a qualche personaggio.
Purtroppo questi personaggi sono tendenzialmente Newt e Mihi.

E gli altri?
Thomas, il sedicente protagonista e futuro involontario ma volontario salvatore del mondo, ondeggia tra l'inconsistente e l'odioso, limitandosi il più delle volte a rimanere immobile, imbambolato, guardando gli eventi dipanarsi senza essere in grado di fare alcunchè.
La scena al bar è emblematica di un personaggio che per tutto il secondo libro si è passato il tempo a sperare morisse.
Teresa è enigmatica. Nel senso che per tutto il libro ci chiediamo quando è che si svelerà la sua importanza, si spiegherà meglio il suo vecchio rapporto con Thomas, si avrà lo spiegone sul suo personaggio. E no, niente. Niente di niente.
Un po' come Brenda, della quale scopriamo qualcosa ma per il resto sembra una nuova Teresa rivolta al futuro invece che al passato. Stop.
Ulteriori informazioni ›
Commento 2 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Acquisto obbligato per chi ha comprato il primo volume (il labirinto) ed il secondo (la rivelazione).
Rispetto ai precedenti "capitoli" della trilogia questo è quello che mi ha più deluso, forse a causa delle aspettative diverse che avevo. Il finale è deboluccio e scontato.
Commento 3 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina rigida Acquisto verificato
Capitolo conclusivo della trilogia, porta a un finale le avventure di Thomas e i suoi amici. Libro avvincente e ricco di colpi di scena, prevedibili alcuni, altri meno. Lettura piacevole e consigliata!
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina rigida Acquisto verificato
Premetto che, probabilmente, sotto alcuni punti di vista, alcune frasi qui sotto contengono SPOILER, perciò siete avvisati, se volete continuare nella lettura.

Innanzitutto, parto con il dire che già avevo trovato il secondo romanzo molto 'traballante' dal punto di vista della trama, contrariamente al primo libro che mi sembrava veramente brillante, ma quest'ultimo mi ha decisamente lasciato un poco basita. Oltre ad avere una trama che non mi è per nulla piaciuta, il finale è di uno squallore indefinibile, qualcosa che sembra essere stato scritto di getto, senze delle vere idee, quasi per 'mettere un punto' in modo forzato.
Thomas, invece di crescere come personaggio sembra regredire, e in quanto al suo essere 'genio'...di geniale, in questo romanzo, ha davvero ben poco: compie scelte ridicole, a volte assurde...anzi, togliete pure 'a volte'. Se l'autore, per altro, voleva creare il triangolo amoroso su cui sembrano forzatamente girare tutte le saghe che nascono in questo periodo, a lui non è poi riuscito così bene; il triangolo Teresa - Thomas - Brenda... Naaah, non ha mai funzionato e, a parte la nascente gelosia di Teresa per il suo amico, nel secondo volume, altro non si è visto. Perciò, la scelta di eliminare Teresa (senza senso) nel finale, la trovo una cosa parecchio stupida, perché a parte qualche bacio (messo a 'casaccium') nel secondo volume, altro, tra lei e Thomas, non c'è mai stato, mentre invece lui e Brenda hanno legato veramente molto di più, cosa che mi ha sempre fatto pensare che sarebbe finito il tutto con loro due assieme...e ci avevo visto giusto, a quanto pare.
Ulteriori informazioni ›
Commento 3 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti


Ricerca articoli simili per categoria