Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 7,99

Risparmia EUR 7,01 (47%)

include IVA (dove applicabile)

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

La scopa del sistema (Einaudi. Stile libero big) di [Wallace, David Foster]
Annuncio applicazione Kindle

La scopa del sistema (Einaudi. Stile libero big) Formato Kindle

4.1 su 5 stelle 33 recensioni clienti

Visualizza tutti i 4 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 7,99

Lunghezza: 533 pagine
  • Libri simili a La scopa del sistema (Einaudi. Stile libero big)

Descrizione prodotto

Sinossi

Un romanzo fluviale, comico e insieme profondo: un atto di fede nella forza delle storie, e nella loro capacità di prendere per il collo e raccontare il mondo.
Le avventure di Lenore, che si mette alla ricerca della bisnonna, antica studiosa di Wittgenstein, fuggita dalla sua casa di riposo insieme a venticinque tra coetanei e infermieri; del fratello LaVache, piccolo genio con una passione smodata per la marijuana; del pappagallo di famiglia, Vlad l'Impalatore, che recita sermoni cristiani su una Tv via cavo; di Norman Bombardini, re dell'ingegneria genetica, che si ingozza di cibo e sogna di ingurgitare il mondo intero; di Rick Vigorous, il capo e l'amante di Lenore, negazione vivente del suo stesso cognome. Una galleria di personaggi uno piú esilarante e paradossale dell'altro, sullo sfondo di un'America impazzita, grottesca, piú vera del vero.

«La scopa del sistema è una grandissima sorpresa, che emerge direttamente dalla tradizione dell'eccesso praticata da Thomas Pynchon in V o da John Irving ne Il mondo secondo Garp. La principale qualità di Wallace è la sua esuberanza - personaggi che sembrano cartoni animati, storie a incastro, coincidenze impossibili, un amore sincero per la cultura pop e soprattutto quello spirito giocoso e quell'umorismo che sembravano scomparsi dalla maggior parte della narrativa piú recente».

The New York Times Book Review

«È probabilmente per questo che la notizia del suo suicidio ha percosso i suoi lettori con la forza di uno staffilante dolore personale, diretto: cosa avesse in testa quell'uomo non era piú una questione letteraria, era diventata una questione esistenziale senza vie di scampo, del genere tertium non datur. E in tanti ci si è chiesti quando sarà possibile tornare a leggere le sue opere senza pensarci, senza dare troppo peso ai presagi di cui ora sembrano pullulare».

Dall'Introduzione di Stefano Bartezzaghi


Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 971 KB
  • Lunghezza stampa: 533
  • Editore: EINAUDI (7 ottobre 2010)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B005VOFS6Q
  • Word Wise: Non abilitato
  • Miglioramenti tipografici: Non abilitato
  • Media recensioni: 4.1 su 5 stelle 33 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #20.469 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?


Recensioni clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Per chi, come me, non ha ancora superato il lutto dopo il suicidio di Wallace, questo è il suo primo e già così geniale romanzo, che non si può fare a meno di scorrere senza pensare a quanto vi traspaia della biografia del grande scrittore. Per chi, invece, ancora non lo conosce, è un buon punto di partenza.
Commento 5 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di Zoe il 4 settembre 2014
Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
Ho lettoil romanzo tutto d'un fiato, non riuscivo a staccarmene. È scritto divinamente e i personaggi, anche se improbabili, sono estremamente ben caratterizzati. Non è un romanzo che si legge per la storia che racconta, si legge perché è una specie di viaggio psichedelico. Meraviglioso.
Commento 4 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di Maria il 2 marzo 2017
Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
Uno dei rarissimi libri, tra le mie tantissime letture, che ho lasciato a metà.
Sensa senso, non ha una storia, i dialoghi sono incomprensibili, di una banalità disarmante e fuoei da ogni contesto logico.
Soldi e tempo sprecati. Credo sarà addirittura il primo libro che non terrò nella mia biblioteca.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di redjacket RECENSORE TOP 1000 il 28 settembre 2014
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Questo romanzo è stato l'esordio letterario di Foster Wallace. Non avevo mai letto nulla prima d'ora di questo scrittore.
Ed è stata come una frustata. Si tratta un romanzo saturo di letteratura, ma anche anelante al vuoto, all'assenza di pensiero, al silenzio. Ogni personaggio sciaborda verso una dimensione liquida. Incontrollabile sembra il movimento verso l'Altro. Così come l'Esterno è visto come cosa infetta, impura, insinuante.
Difficile individuare il personaggio principale, che dovrebbe essere la bisnonna Leonore Beadsman, ex-allieva di Ludwig Wittgenstein, e che però scompare subito fin dal primo capitolo. Resterà un mistero che fine abbia fatto fino all'ultimo, quando senza che ve ne sia la certezza qualcosa ci indica che probabilmente si è nascosta nel Tunnel dell'Interattiva Comunicazioni. L'autore sembra quasi disinteressarsene.Infatti il romanzo si chiude su un'improbabile scena d'amore tra l'ex fidanzato della nipote, nonché omonima della bisnonna, e l'ex moglie di un texano che compare all'inizio e alla fine del libro.
Pieno di battute esilaranti, surreale perché pieno di realtà, il romanzo viola ogni regola compositiva.
Infatti, non c'è linearità: si salta da una conversazione all'altra, da un racconto a una conversazione contenuta in una cartella clinica, personaggi minori che assumono la figura dell'io narrante, costringono il lettore a capriole interpretative inimmaginabili.
Alla fine della cavalcata, però, viene solo la voglia di leggere il prossimo
Commento 6 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
Arrivando a completare il giro dell’intera produzione letteraria (o quasi) di David Foster Wallace con quello che è stato il suo primo romanzo, scritto a ventiquattro anni, è facile dire che se non c’era già tutto qui dentro, poco ci manca. Molto dei temi presenti in questo libro verranno sviluppati, esasperati a volte, successivamente e la cifra stilistica, le capacità affabulatorie, non hanno molto da invidiare ai passi seguenti.
Una storia complessa, stratiforme, ricca di humor e paradossi, ma soprattutto fantasia ed estrema empatia verso ogni personaggio, buono o cattivo che sia.
Commento 3 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
L'incipit è bellissimo e ingannatore. Poi il romanzo delude. Prolisso e ridondante, la scrittura è così grassa che si trascina a stento. Troppi aggettivi inutili, avverbi e "tipo" usato come intercalare. Peccato, perché alcuni passi sono bellissimi, Wallace ha la straordinaria capacità di costruire dialoghi così veri ed efficaci da farti credere di essere lì, accanto ai personaggi, ascoltandoli. Ma non basta. I virtuosismi stilistici confondono e annoiano, la trama, seppur interessante e originale, si perde in un caos di salti temporali e logistici. Impossibile identificarsi con la protagonista, nevrotica, indecisa, maniaca dell'igiene e succube delle manipolazioni altrui.
L'ho terminato con fatica.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di Renato il 21 giugno 2014
Formato: Copertina flessibile
Pensare che Wallace abbia scritto questo capolavoro a 24 anni fa paura. È un romanzo quasi perfetto: personaggi unici, scrittura originale e storia divertente, che non stanca praticamente mai e che colpisce fin da subito. È stata una gran bella scoperta..
Commento 3 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina flessibile
Tanto di cappello. Questo non è un libro, è un capolavoro di surrealismo letterario, un distillato dello spirito sgangherato e vitale degli anni '90, un testo capace di far ridere fino alle lacrime, ma che, al tempo stesso, richiede la stessa concentrazione delle parole crociate crittografate della Settimana Enigmistica per non perdere neppure una sfumatura, un'allusione, un rimando nascosto. Geniale, da leggere assolutamente.
Commento 13 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti

click to open popover