Scopri Scopri Scopri Cloud Drive Photos CE En savoir plus Scopri Scopri Acquista ora CE Shop now Clicca qui Scopri Sport

Viaggio in Italia

Prodotti top selezionati e recensioni


Disponibilità immediata.
Prezzo di listino: Prezzo di listino:
Prezzo: Prezzo:
Risparmi: Risparmi:
"da non perdere" - di/da quartodilitro
il volume che ogni italiano dovrebbe avere nella propria biblioteca, per la straordinaria abilità descrittiva dell'autore, la sua sensibilità d'animo e la controversa foto che propone del Bel Paese

Disponibilità immediata.
Prezzo di listino: Prezzo di listino:
Prezzo: Prezzo:
Risparmi: Risparmi:
"Buono" - di/da Silver
Adatto per bambini di 8/9 anni come descritto, piacevole da leggere, io l'ho usato in una quinta ed è stato seguito con interesse

di/da
Attualmente non disponibile.
"Ok" - di/da Cliente Amazon
Spedizione veloce, libro arrivato in condizioni perfette prima di Natale.
Era un regalo e mi ha fatto fare una grande figura
Tutto spiegato bene sia i viaggi corti che quelli lunghi

Disponibilità immediata.
Prezzo di listino: Prezzo di listino:
Prezzo: Prezzo:
Risparmi: Risparmi:
"Consegna ottima come semprw" - di/da Fabiana
Arrivato nei tempi previsti e senza un graffio!
Funge da antologia e fa una buona introduzione sulla letteratura di viaggio in generale

Disponibilità immediata.
Prezzo di listino: Prezzo di listino:
Prezzo: Prezzo:
Risparmi: Risparmi:
"Per studiare musica italiana" - di/da Cliente Amazon
Bravissimo. il mio professore mi ha detto questo libro. Ma mia lingua italiana non più bene. un po dificile per leggere. più lento più lento.

Disponibilità:
Prezzo di listino: Prezzo di listino:
Prezzo: Prezzo:
Risparmi: Risparmi:
"Racconto intimo e onesto sulle sorti del paese." - di/da Vincenzo
Il “Viaggio in Italia” di Napoletano è molto diverso da quello di Piovene. È diverso il quadro di riferimento: là l’Italia del boom economico, qua quella messa in ginocchio dalla crisi tra rassegnazione e voglia di rimettersi in gioco. È diverso anche l’approccio. Piovene prendeva il polso al Paese fotografando paesaggi, a volte belli, altre devastati. Napoletano sembra concentrarsi di più sulle persone: quelle che soffrono ma anche quelle che hanno il coraggio di reinventarsi. Non mi pare proprio ci fosse la volontà di “gareggiare” con il classico di Piovene. La sensazione è piuttosto che quello di Napoletano sia soprattutto un viaggio sentimentale che oscilla tra dolore e speranza. Un racconto intimo e onesto con il pregio di una lettura agile, non un’analisi economica sulle sorti dell’Italia. Lo consiglio a chiunque sia interessato a comprendere un po’ più a fondo quello che sta succedendo a questo Paese.