EUR 14,03
  • Prezzo consigliato: EUR 16,50
  • Risparmi: EUR 2,47 (15%)
  • Tutti i prezzi includono l'IVA.
Spedizione gratuita in Italia per ordini sopra EUR 29.
Disponibilità: solo 2 --ordina subito (ulteriori in arrivo).
Venduto e spedito da Amazon. Confezione regalo disponibile.
Il sogno di Keribe è stato aggiunto al tuo carrello

Spedire a:
Per vedere gli indirizzi, per favore
Oppure
Inserisci un codice postale corretto.
Oppure
Ne hai uno da vendere?
Passa al retro Passa al fronte
Ascolta Riproduzione in corso... In pausa   Stai ascoltando un campione dell'edizione audio udibile.
Maggiori informazioni
Visualizza tutte le 2 immagini

Il sogno di Keribe Copertina flessibile – 27 ott 2016

4.8 su 5 stelle 6 recensioni clienti

Visualizza tutti i 2 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
Copertina flessibile
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 14,03
EUR 14,03
Nota: Questo articolo può essere consegnato in un punto di ritiro. Dettagli
Ritira il tuo ordine dove e quando preferisci.
  • Scegli tra gli oltre 8.500 punti di ritiro in Italia
  • I clienti Prime beneficiano di consegne illimitate presso i punti di ritiro senza costi aggiuntivi
Come inviare un ordine presso un punto di ritiro Amazon.
  1. Trova il tuo punto di ritiro preferito ed aggiungilo alla tua rubrica degli indirizzi
  2. Indica il punto di ritiro in cui vuoi ricevere il tuo ordine nella pagina di conferma d’ordine
Maggiori informazioni
click to open popover

Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.



Dettagli prodotto

  • Copertina flessibile: 319 pagine
  • Editore: Gargoyle (27 ottobre 2016)
  • Collana: Gargoyle
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 8898172761
  • ISBN-13: 978-8898172764
  • Peso di spedizione: 399 g
  • Media recensioni: 4.8 su 5 stelle  Visualizza tutte le recensioni (6 recensioni clienti)
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: n. 67.441 in Libri (Visualizza i Top 100 nella categoria Libri)
  • Garanzia e recesso: Se vuoi restituire un prodotto entro 30 giorni dal ricevimento perché hai cambiato idea, consulta la nostra pagina d'aiuto sul Diritto di Recesso. Se hai ricevuto un prodotto difettoso o danneggiato consulta la nostra pagina d'aiuto sulla Garanzia Legale. Per informazioni specifiche sugli acquisti effettuati su Marketplace consultaMaggiori informazioni la nostra pagina d'aiuto su Resi e rimborsi per articoli Marketplace.

    Se sei un venditore per questo prodotto, desideri suggerire aggiornamenti tramite il supporto venditore?

Recensioni clienti

4.8 su 5 stelle
5 stelle
5
4 stelle
1
3 stelle
0
2 stelle
0
1 stella
0
Vedi tutte le 6 recensioni cliente
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Copertina flessibile
Quando finisci un libro e hai ancora voglia di entrare in quel mondo e parlarne vuol dire che è un libro che ti è entrato nella pelle, che è stato capace di lasciarti un messaggio e che, nonostante la lettura ne sia finita, ti accompagnerà ancora per un bel po'. Il sogno di Keribe non è un libro facile da dimenticare, puoi finire di leggere il romanzo e lasciarlo lì nello scaffale, ma ti verrà sempre voglia di riprenderlo e di tornare a vivere quelle avventure. Vi sfido a provarci e a tentare di resistere: non ci riuscirete. Il merito di tutto questo è dell'autrice italiana Ilaria De Togni, ma andiamo con ordine:

Quando apri e inizi a leggere Il sogno di Keribe, non importa quanti anni hai, ci si sentirà comunque come Bastian ne La storia infinita. Non importa l'ora, il giorno, il tempo fuori, ci troveremo solo noi e il libro, senza più contare il resto.

Già dalle prime pagine veniamo completamente immersi nella storia. Senza avvertimenti e precauzioni ci troviamo di fronte a Erinke, la protagonista che diverrà la vostra migliore amica. Erinke ci parla con toni contrastanti l'uno con l'altro, a tratti fragile, a tratti decisa. Comincia a conoscersi mentre si racconta, a ricordare quello che è successo: lei è emersa da quel mare nero, lei non stava affogando, lei stava emergendo.

L'uomo che la soccorre e l'aiuta a rimettersi in sesto è uno di quei ragazzotti semplici che vive fuori dal mondo e con il passare del tempo la nostra protagonista si rende conto che il bisogno di sapere in realtà chi è e perché è emersa da quel mare, si contrappone con il bisogno che al suo salvatore Cristof non succeda nulla di male.
Ulteriori informazioni ›
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina flessibile
Ilaria de Togni esordisce con il mondo fantastico di Keribe, una dimensione onirica delimitata da quattro confini molto particolari e uno di questi è l’Orlog, un mare temibile e oscuro da cui emerge la nostra protagonista, Erinke, che è una ridestata.
La ragazza viene soccorsa da Cristof, un giovane uomo che vive in una fattoria, il quale la aiuta a rimettersi.
I ridestati sono esseri che possono rinascere, dopo la loro morte, nei confini di Keribe, ma non essendo accettati dalla società vengono cacciati da dei guardiani.
Dopo un periodo di permanenza nella fattoria di Cristof, Erinke è costretta a partire per non essere raggiunta dal suo aguzzino e nel corso del suo viaggio incontrerà tantissimi personaggi, alcuni di questi la vorranno come alleata, altri la vorranno uccidere secondo i loro principi politici.

Il sogno di Keribe ha tutte le caratteristiche per rientrare nel filone classico: una terra magica, delle creature misteriose, un viaggio che promette azione e magia, ma allo stesso tempo si discosta molto dal tipico genere per la corposità della trama.
Per la scrittura dettagliata e ricercata, il Sogno di Keribe si presenta come un’opera fantastica con un contenuto maturo che si addentra nell’universo dell’inconscio.
Tanto di cappello alla scrittrice che è riuscita a creare questo mondo tanto particolare quanto complesso ed enigmatico, ma soprattutto originale.
Facilmente si può cadere nel cliché quando si lavora alla stesura di un fantasy classico, ma l’autrice è riuscita a creare un perfetto connubio tra elementi tradizionali e innovativi.
Ulteriori informazioni ›
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina flessibile
Recensione presente sul blog The Book Of Writer.

Ringrazio la casa editrice Gargoyle Books per avermi mandato questo libro. Ilaria De Togni esordisce con Il sogno di Keribe.
Cosa dire di questo libro: bello, bello, bello.
Keribe è un mondo pieno di mistero, dove esistono 4 confini che sono invalicabili.
L’Orlog è un oscuro mare che non si può navigare, temuto da molti, da qui nasce Erinke che è una ridestata.
Erinke viene trovata da Cristof sulla spiaggia, decide di prendersi cura della ragazza.
La ragazza però non sa di essere una ridestata, una figlia del mare, sarà Cristof a raccontargli la storia dei ridestati.
I Guardiani dei Confini vengono a conoscenza che i ridestati sono tornati e da qui inizieranno a cercarli.
Erinke è costretta a fuggire e a lasciare Cristof a cui ha promesso di arrivare al Nord dove lì sarà protetta.
Durante il viaggio però si imbatte in Ruben anch’esso è un ridestato e Erinke si lascerà convincere a seguirlo in un percorso lungo e tortuoso insieme ad altri ridestati.
Erinke seguirà fino alla fine Ruben, oppure manterrà la promessa fatta a Cristof?
Leggete e lo scoprirete.
Ilaria De Togni ci fa subito entrare nel mondo di Keribe, vi troverete catapultati in questo fantastico mondo e nella mente di una ridestata.
Questo libro è appassionante, coinvolgente. Vi sembrerà davvero di essere lì insieme ai personaggi.
Consigliato a tutti coloro che amano il genere fantasy ma, anche a tutti gli altri. Scritto in modo semplice e chiaro, vi innamorerete di Keribe e dei suoi protagonisti. L’unica cosa che non ho capito se ci sarà un seguito. (?)
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Ricerca articoli simili per categoria