EUR 12,67
  • Prezzo consigliato: EUR 14,90
  • Risparmi: EUR 2,23 (15%)
  • Tutti i prezzi includono l'IVA.
Spedizione gratuita per ordini sopra EUR 29.
Disponibilità immediata.
Venduto e spedito da Amazon. Confezione regalo disponibile.
Il solo modo per coprirsi... è stato aggiunto al tuo carrello

Spedire a:
Per vedere gli indirizzi, per favore
Oppure
Inserisci un codice postale corretto.
Oppure
Ne hai uno da vendere?
Passa al retro Passa al fronte
Ascolta Riproduzione in corso... In pausa   Stai ascoltando un campione dell'edizione audio udibile.
Maggiori informazioni
Visualizza l'immagine

Il solo modo per coprirsi di foglie Copertina rigida – 16 dic 2016

4.6 su 5 stelle 11 recensioni clienti

Visualizza tutti i 2 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
Copertina rigida
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 12,67
EUR 12,67
Nota: Questo articolo può essere consegnato in un punto di ritiro. Dettagli
Ritira il tuo ordine dove e quando preferisci.
  • Scegli tra gli oltre 8.500 punti di ritiro in Italia
  • I clienti Prime beneficiano di consegne illimitate presso i punti di ritiro senza costi aggiuntivi
Come inviare un ordine presso un punto di ritiro Amazon.
  1. Trova il tuo punto di ritiro preferito ed aggiungilo alla tua rubrica degli indirizzi
  2. Indica il punto di ritiro in cui vuoi ricevere il tuo ordine nella pagina di conferma d’ordine
Maggiori informazioni
click to open popover

Descrizione prodotto

Tra le pagine di questo libro incontrerete Daniel, un riservato ragazzo italo-inglese in Italia per l'Erasmus, che cerca l'occasione di camminare da solo e si ritrova travolto da una passione fortissima; Claudia, la sua insegnante d'arte, una donna insoddisfatta e succube di una certa idea di moglie e di madre; e Anita, studentessa con il talento della musica, una voce prodigiosa e un triste segreto celato dietro il sottile paravento di due labbra imbronciate. È il desiderio la forza che manda all'aria questi destini, costringendo i protagonisti a uscire allo scoperto una volta per tutte. Per capire che non esiste difesa dal mondo, dalla luce e dal dolore che a ogni respiro ci trafiggono con la stessa vertiginosa ferocia. Con uno stile semplice e profondo, l'autrice scava nei pensieri, nelle azioni, negli umori e nei traumi nascosti dei suoi piccoli eroi quotidiani, dando voce alla loro voglia di combattere, di non arrendersi, di essere semplicemente se stessi. Perché, parafrasando la magnifica poesia che dà il titolo a questa storia, vivere è il solo modo per coprirsi di foglie.

Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.



Dettagli prodotto

  • Copertina rigida: 256 pagine
  • Editore: De Agostini (16 dicembre 2016)
  • Collana: De Agostini
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 8851142459
  • ISBN-13: 978-8851142452
  • Peso di spedizione: 481 g
  • Media recensioni: 4.6 su 5 stelle  Visualizza tutte le recensioni (11 recensioni clienti)
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: n. 150.923 in Libri (Visualizza i Top 100 nella categoria Libri)
  • Garanzia e recesso: Se vuoi restituire un prodotto entro 30 giorni dal ricevimento perché hai cambiato idea, consulta la nostra pagina d'aiuto sul Diritto di Recesso. Se hai ricevuto un prodotto difettoso o danneggiato consulta la nostra pagina d'aiuto sulla Garanzia Legale. Per informazioni specifiche sugli acquisti effettuati su Marketplace consultaMaggiori informazioni la nostra pagina d'aiuto su Resi e rimborsi per articoli Marketplace.

    Se sei un venditore per questo prodotto, desideri suggerire aggiornamenti tramite il supporto venditore?

Recensioni clienti

4.6 su 5 stelle
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Formato Kindle
"La vita – è il solo modo per coprirsi di foglie, prendere fiato sulla sabbia, sollevarsi sulle ali;
essere un cane, o carezzarlo sul suo pelo caldo;
distinguere il dolore da tutto ciò che dolore non è;
stare dentro gli eventi, dileguarsi nelle vedute, cercare il più piccolo errore.
Un’occasione eccezionale per ricordare per un attimo di che si è parlato a luce spenta;
e almeno per una volta inciampare in una pietra, bagnarsi in qualche pioggia, perdere le chiavi tra l’erba;
e seguire con gli occhi una scintilla nel vento;
e persistere nel non sapere qualcosa d’importante."

A colpire a primo impatto è lui: il titolo, tratto dalla poesia succitata di Wislawa Szymborska.
Il romanzo invita a riflettere sulla vita e sulle stagioni dell'età che posson esser paragonate a delle foglie, verdi - come l'amore che nasce tra Daniel e Anita - e poi via via cadenti - come i sentimenti scialbi che Claudia scopre di provare oramai per il marito.

Questo libro mi ha fatto riflettere sul come le piccole e grandi cose della vita possono stupirci e farci cambiare. E' questo quello che accade ai protagonisti del libro: tre vite molto diverse che sono destinate a incrociarsi e a percorrere la stessa strada tra dubbi, paure, ostacoli e mezze verità che una volta rivelate segneranno e cambieranno profondamente loro stessi.

Daniel è un giovane studente universitario inglese che viene a Roma per l'Erasmus.
Ulteriori informazioni ›
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Ci sono dei romanzi che ti entrano sotto pelle dalle prime pagine, che ti coinvolgono al punto che non riesci a mettere giù il libro nemmeno quando sei a tremila-piedi di altezza e ti imbatti in un'orribile turbolenza (e io ho una paura irrazionale dell'aereo)... ecco, il romanzo di Laura M. Leoni, è riuscito anche a farmi dimenticare che stavo rischiando la vita... okay okay sto esagerando!!!
Torniamo a noi: in questo libro vengono narrate tre storie in una. Tre vite che si intrecciano. Tre protagonisti che combattono con le paure, le insicurezze e la vita di tutti i giorni. Queste tre persone siamo tutti noi, in un modo o in un altro.
Daniel è un ragazzo Italo-inglese, riservato, tranquillo. Uno studente approdato a Roma per seguire alcuni esami universitari nei suoi sei mesi di Erasmus.

«Mi sa proprio che tu non ti sei mai innamorato, inglese! L’amore è passione e la passione ti fa fare cose sconsiderate, ti fa diventare geloso, irrazionale. Poi è facile commettere degli errori, ferire l’altro, discutere con lui, andarsene sbattendo la porta…».

Il dolce e riflessivo Daniel incontra Claudia, una professoressa di Arte moderna per puro caso in facoltà. Claudia è una donna che finge di essere quello che non è: pacata, distaccata, debole. In realtà ha un fuoco dentro che la sta pian piano consumando e che fonderà la bella gabbia dorata nella quale si è rifugiata per troppo tempo.

"Tutta la sua vita la costringe, anche se quando se l’è costruita addosso credeva davvero di stare scegliendo, forse perché mentre te la costruisci la gabbia non ti sembra affatto una gabbia, ma un nido da cui puoi volare, quando vuoi, per poi ritornare a farti proteggere.
Ulteriori informazioni ›
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Buonasera lettori!
Sono prontissima per parlarvi di un libro molto speciale e sorprendente. In questo periodo, con l'inizo del 2017 e così tante letture nuove, ero disorientata. Per fortuna mi è stato suggerito di leggere “Il solo modo per coprirsi di foglie” di Laura M. Leoni. Dico per fortuna perché mi ha aiutata ad uscire da uno stato di confusione e incertezza. A mio parere, il romanzo in questione andrebbe collocato non solo nel genere romance, ma anche in quello della narrativa. È stato pubblicato

da BookMe il 15 dicembre 2016 e mi ha colpito dalle prime parole. La vita di un italo-inglese proveniente da Brighton, in Inghilterra, di nome Daniel, ha bisogno di ritrovare se stesso nella bella Roma. Gli scandali di Anita, una ragazza romana che per la maggior parte delle volte ha fatto la scelta sbagliata. Il desiderio di riscatto per Claudia, un'insegnante d'arte che ha scelto la sua famiglia prima del proprio benessere e che non sa più come riconoscere ciò che la rende davvero felice. Tre diverse persone si incroceranno per caso, o forse no. Vagheranno per i vicoli di Roma, prima da persone semplici, pallide e stanche della loro vita. Poi, da avventurieri coraggiosi e incatenati da un legame indissolubile. Daniel è a Roma per frequentare sei mesi di Erasmus, con la speranza di poter studiare e di allontanarsi il più possibile dalla sua famiglia, che invece lo vorrebbe vicino a casa. Ed è proprio nelle prime pagine che viene presentato come un ragazzo pacato, quieto, senza necessità di stravolgere la propria vita. Daniel era uno sfigato, uno di quelli che venivano lasciati per SMS e che non sapevano che cosa fare realmente della propria vita e dove fosse nascosto il segreto della felicità.
Ulteriori informazioni ›
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti


Ricerca articoli simili per categoria