EUR 15,22
  • Prezzo consigliato: EUR 17,90
  • Risparmi: EUR 2,68 (15%)
  • Tutti i prezzi includono l'IVA.
Spedizione gratuita per ordini sopra EUR 29.
Disponibilità: solo 10 --ordina subito (ulteriori in arrivo).
Venduto e spedito da Amazon. Confezione regalo disponibile.
Io sono buio. (And I Dark... è stato aggiunto al tuo carrello
Ne hai uno da vendere?
Passa al retro Passa al fronte
Ascolta Riproduzione in corso... In pausa   Stai ascoltando un campione dell'edizione audio udibile.
Maggiori informazioni
Visualizza tutte le 2 immagini

Io sono buio. (And I Darken): 1 Copertina rigida – 24 nov 2016

Età di lettura: a partire dai 14 anni. Scopri tutti i libri per ragazzi da 14 anni in su
4.4 su 5 stelle 8 recensioni clienti

Visualizza tutti i 2 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
Copertina rigida
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 15,22
EUR 15,22 EUR 12,00
click to open popover

Spesso comprati insieme

  • Io sono buio. (And I Darken): 1
  • +
  • Unravel me: 1
  • +
  • Cuore puro. Covenant series: 2
Prezzo totale: EUR 43,70
Acquista tutti gli articoli selezionati

Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.



Dettagli prodotto

  • Copertina rigida: 474 pagine
  • Editore: Fabbri (24 novembre 2016)
  • Collana: Crossing
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 8891525057
  • ISBN-13: 978-8891525055
  • Peso di spedizione: 762 g
  • Media recensioni: 4.4 su 5 stelle  Visualizza tutte le recensioni (8 recensioni clienti)
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: n. 27.418 in Libri (Visualizza i Top 100 nella categoria Libri)
  • Garanzia e recesso: Se vuoi restituire un prodotto entro 30 giorni dal ricevimento perché hai cambiato idea, consulta la nostra pagina d'aiuto sul Diritto di Recesso. Se hai ricevuto un prodotto difettoso o danneggiato consulta la nostra pagina d'aiuto sulla Garanzia Legale. Per informazioni specifiche sugli acquisti effettuati su Marketplace consultaMaggiori informazioni la nostra pagina d'aiuto su Resi e rimborsi per articoli Marketplace.


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

4.4 su 5 stelle
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Copertina rigida
Quando si parla di Vlad III di Valacchia Drăculești non resisto, DOVEVO assolutamente leggere questo libro. Una figura storica davvero conosciutissima, noto anche come Vlad Țepeș ovvero Vlad L’Impalatore, per la sadica crudeltà con cui uccideva i suoi nemici. Fu anche di grande ispirazione allo scrittore Bram Stoker per delineare la figura del Conte Dracula.
Cronologicamente parlando la vicenda descritta in "Io sono buio" va dal 1435 al 1446 e vede come protagonista Ladislav detta Lada, figlia di Vlad Dracul Tepes. Nel periodo storico in cui è venuta al mondo, esser nata donna era una vera sfortuna; non poteva ricoprire alcun ruolo di spicco se non fruttare alleanze preziose per mezzo di un matrimonio. Lada tenta in ogni modo di impressionare il padre dimostrandogli costantemente il suo valore, la sua forza e brutalità. Lei è feroce, appassionata, con una scintilla di malvagità che le brilla negli occhi. Qualità che, invece, non si riscontrano in Radu, il figlio maschio, che agli occhi di Lada è pressoché inutile e caratterialmente si presenta come un individuo particolarmente sensibile ed emotivo.

"Se Lada era l’erbaccia ispida che spuntava tra le crepe del letto di un fiume riarso dalla siccità, Radu era una rosa dolce e delicata, che appassiva se le condizioni del terreno non erano perfette."

Ma da un uomo così crudele non ci si aspettano gesti d’affetto e, infatti, l’indole opportunista e crudele di Vlad emerge subito; non ha alcuno scrupolo nel servirsi dei suoi figli come pedine in un gioco di potere e politica tutto a suo vantaggio, abbandonandoli in terra straniera in balìa di un impero nemico.
Ulteriori informazioni ›
Commento 2 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina rigida
La storia mi ha affascinata e trasportata in un mondo incredibile.
Molte tematiche sono trattate in questo libro e anche se raccontate in un'epoca lontana, sono molto attuali: la guerra per il potere, la bellezza esteriore, la religione, l'omosessualità.
Lada è una donna dichiaratamente brutta, ma la sua mancata avvenenza non la schiaccia, ma alimenta la sua forza interiore attraverso la crudeltà.
Radu, che invece è bello, dimostra una fragilità unica, che è pari alla sua bontà d'animo.
Lotta a modo suo per ciò in cui crede e nonostante il suo cuore sia spezzato dalla consapevolezza che i suoi sentimenti sono "sbagliati" per gli altri, non cerca di essere diverso da quello che è.
Anche la tematica religiosa è molto presente. Cristianesimo e Islamismo sono ancora oggi oggetto di forti problematiche, che alla fine nessun Dio crea, ma che l'uomo usa per sfruttare a proprio vantaggio e ne abusa per giustificare la lotta al potere, un circolo vizioso che non finisce mai.
Ho amato la natura e la profondità di questa storia.
L'autrice, con uno stile avvincente e intenso ti sa prendere con la forza delle sue parole.
Ti fa vedere con i suoi occhi quello che lei stessa vede e sente, ti fa esplorare il mondo interiore dei personaggi che descrive, calandoti nei loro panni, quasi con timore reverenziale.
Inutile dire che aspetto con impazienza il seguito di questo libro per potermi sentire di nuovo trasportata in quelle terre a volte desolate, a volte piene d'oro.
CONTINUA SU BOOK'S ANGELS BLOG
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina rigida
Io sono buio è un romanzo estremamente articolato che si muove sul confine sottile dei generi narrativi, abbracciando lo storico, il romantico con una buona dose di suspense. Non è un fantasy come potrebbe apparire dal titolo e dalla copertina, in quanto le vicende raccontate si ispirano ad un contesto reale e ad una buona dose di immaginazione, che fuse insieme creano una trama intrigante e notevole.

Il punto focale è Lada, figlia di Vlad Dracul, sì proprio lui, il più famoso vampiro di tutti i tempi, così come ci ha insegnato il magico Bram Stoker. Ma di quel fascino ed enigma presenti nel suo personaggio reso leggendario ed eterno, in questa storia troviamo ben poco, anche perché qui Vlad è una figura assolutamente secondaria che lascia ampio spazio a sua figlia che diventa la luce e l’oscurità dell’intera storia e la stessa ragione della sua esistenza.

Lada osservava il padre: i suoi fili erano spezzati. Ne restava uno solo, con cui Vlad avrebbe tentato disperatamente di accalappiare il sultano e il suo volubile sostegno. Non era quello il comportamento che si aspettava da Vlad Dracul. Da suo padre. Da un drago.

Vlad lascia sia Lada che suo fratello Radu in ostaggio al sovrano dell’Impero Ottomano. Questa triste scelta è dettata da motivi politici e storici e soprattutto da una totale assenza di amore vero e profondo che l’uomo prova verso i suoi figli. Radu non ha mai avuto un vero rapporto con il padre mentre Lada soffre in modo terribile questo allontanamento e comincia a tramare vendetta.

Lei e il fratello sono totalmente diversi.
Ulteriori informazioni ›
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso