Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 1,99

Risparmia EUR 8,40 (81%)

include IVA (dove applicabile)
Leggi questo titolo gratuitamente. Maggiori informazioni
Leggi gratis
OPPURE

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Lo specchio del tempo di [Devitofrancesco, Silvia]
Annuncio applicazione Kindle

Lo specchio del tempo Formato Kindle

4.5 su 5 stelle 24 recensioni clienti

Visualizza tutti i 3 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 1,99

Lunghezza: 172 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

«Avvertivo strane sensazioni. Avevo paura di ciò che sarebbe potuto accadere e avevo paura per me.»
Due donne diverse dai destini intrecciati, l’una lo specchio dell’altra. Un manoscritto le farà incontrare mettendo così a confronto due epoche diverse e due donne simili, vittime di un padre padrone, ancorate a un amore romantico, capaci di lottare per la vita.
Due storie legate dallo specchio del tempo, dove il passato incontra il presente e in cui due donne lontane eppure vicine, lottano per rivendicare il diritto di scegliere il proprio destino e il loro sogno d’amore.
Vincitore del premio letterario "Autore Possibile 2016" nell'ambito della quindicesima edizione del Festival del Libro Possibile di Polignano a Mare.
Silvia Devitofrancesco è nata a Bari nel 1990. È laureata in Lettere (curriculum “Editoria e Giornalismo”) e ama scrivere e leggere sin da piccola. Dopo aver pubblicato racconti in antologie, approda al romanzo con "Lo specchio del tempo" col quale vincerà il premio letterario "Autore Possibile 2016".
Nel 2016 pubblica l'opera umoristica "Ultimo accesso alle..."
Gestisce un blog nel quale propone recensioni, blogtour e interviste.
Blog www.ragazzainrosso.wordpress.com
Twitter: @ragazzainrosso

L'autore

Silvia Devitofrancesco, classe 1990, è nata a Bari, dove vive tuttora. Ha conseguito la maturità classica e successivamente la Laurea triennale in Lettere (Curriculum "Editoria e giornalismo"). Contatti: Blog: www.ragazzainrosso.wordpress.com Twitter: @ragazzainrosso

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 1490 KB
  • Lunghezza stampa: 172
  • Utilizzo simultaneo di dispositivi: illimitato
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B01C7KMNM8
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 4.5 su 5 stelle 24 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #37.825 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

Principali recensioni dei clienti

Di Lucie il 26 novembre 2015
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Ho davvero apprezzato questo piccolo romanzo. L'ho letto in poco tempo e dalla trama non mi aspettavo tutta la bellezza che ho trovato all'interno. Da vera perfezionista quale sono, ho apprezzato molto la cura che la scrittrice ha messo nel descrivere i codici e le loro caratteristiche, ma anche il luogo e le tradizioni in cui il romanzo è ambientato. In questo caso, Bari. Sono piccoli dettagli preziosi che hanno reso la lettura molto coinvolgente e veritiera. Devo confessare che mi è piaciuto maggiormente il punto di vista di Hermina. Adoro la storia, e il Medioevo è uno dei periodi storici che più mi affascina, inoltre sono particolarmente legata alla figura dei monaci amanuensi e dei monasteri, ragion per cui ho davvero apprezzato quei capitoli e il modo in cui erano scritti. Per finire le mie considerazioni vanno alla condizione della donna, che è la chiave di lettura di tutto il romanzo. L'autrice ci fa capire come la figura della donna-oggetto, vista solo come strumento di procreazione e come un essere inferiore non si è dissolta completamente nonostante l'emancipazione femminile e il tanto acclamato "progresso", e che, ancora oggi, la donna, non importa a quale ceto sociale, razza, religione appartenga, è ancora intesa come un burattino nelle mani dei padri/mariti padroni. Per fortuna, come si evince anche dal romanzo, non tutti gli uomini sono così e molte donne sono oggi sono capaci di cambiare la loro condizione umiliante per rifarsi una vita con l'uomo che le ama per quello che sono e le rispetta. Fortunatamente, l'amore vince su qualsiasi cosa. Sempre.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Il volume conta circa 160 ed è suddiviso in 32 capitoli che si alternano tra le due epoche e sono narrati in prima persona da entrambe le protagoniste. Nonostante la vicenda sia ambientata anche in epoca Medievale, la narrazione corrisponde al nostro linguaggio odierno, fatta accezione per alcuni termini latini. L’unico elemento che distingue le due epoche è il “voi” dato persino alla propria figlia. Possiamo affermare, quindi, che in questo volume troviamo due generi letterari differenti: il contemporary romance e il romanzo storico.

Per quanto riguarda il tema principale, senza ombra di dubbio, è racchiuso in un unico concetto: la donna nella società, odierna e passata.

Sia Erminia, sia Herminia sono succubi di un genitore autoritario, che non lascia loro la libertà di scegliere il proprio futuro. Questo atteggiamento autoritario, il più delle volte le scoraggia a tal punto da volerla fare finita. Entrambe le protagoniste non sono felici della vita scelta dai loro padri.

Erminia fa un’ottima osservazione, che racchiude il concetto della gioia.

Afferma che:

“Esiste una profonda, ma ineffabile, differenza tra la gioia e la gioia di vivere e sono pochi coloro i quali riescono a coglierla. La gioia è solo un aspetto esteriore, quasi un accessorio posto sul nostro corpo, mentre la Gioia di vivere, quella con la G maiuscola, è un modo di essere, una parte dell’essenza dell’individuo. È un qualcosa che si sente dentro”.

Entrambe le protagoniste troveranno la loro Gioia di vivere solo tra le braccia dei loro uomini, quegli uomini che amano dal profondo del loro cuore, non quegli uomini scelti da un genitore solo per beneficiarne.
Ulteriori informazioni ›
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
E' un libro che ho già letto ma che rileggo sempre molto volentieri. Sicuramente si legge tutto d'un fiato , il linguaggio è curato , è semplice e la lettura scorrevole.
E' il primo romanzo di Silvia Devitofrancesco , in questo romanzo storico l'autrice dimostra di conoscere a fondo i sentimenti dell'essere umano.
E' un romanzo appassionante oltre che emozionante. Narra di due donne diverse tra loro Herminia ed Erminia, vissute in epoche differenti dai destini intrecciati.
Due donne che provano gli stessi sentimenti e paure anche se in epoche diverse che lottano per rivendicare il diritto di scegliere il proprio destino e il loro sogno d’amore.
Trovo questo romanzo molto coinvolgente e consiglio vivamente la sua lettura, sicuramente non resterete delusi.
Commento 5 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Silvia Devitofrancesco dimostra con questo suo primo romanzo, di conoscere in profondità i sentimenti dell'animo umano. Le due vite parallele di due donne che provano gli stessi sentimenti e le medesime paure, pur in epoche diverse, sono l'occasione per indagare a fondo emozioni e sentimenti che si dimostrano più forti del contesto dove chi li prova si trova a vivere. Un bel romanzo in grado di emozionare ed appassionare, oltre che di donare speranza. Peccato per la presenza di qualche ingenuità, tra l'altro perfettamente comprensibile in un'opera prima.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Ho trovato questo libro molto originale e le due storie raccontate in parallelo mi hanno tenuta incollata al testo fino alla fine.
Nel presente Erminia, nel passato Herminia, due storie, le loro, con tanti elementi in comune. La storia d'amore che, insieme ad altri avvenimenti, unisce le due protagoniste, sono ben raccontate e ricche di dettagli. I legami amorosi nascono e si sviluppano con armoniosità, credo che l'autrice sia stata molto brava nel far emergere le emozioni dei personaggi. In alcuni tratti ammetto di essermi commossa, soprattutto per quanto riguarda la storia del passato che è quella che mi ha maggiormente colpita e affascinata. Particolare l'idea del manoscritto come mezzo di comunicazione fra due epoche tanto lontane, bello.
Alle volte per far quadrare le due storie e renderle simili ho avuto l'impressione di qualche leggera forzatura, per molti aspetti le vicende sono l'una lo specchio dell'altra e non sarà stato facile unire tanti elementi, l'autrice si è messa molto in gioco.
Lo stile infine è scorrevole, le pagine volano via velocemente e non c'è mai bisogno di rileggere una frase due volte.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti

click to open popover