EUR 15,73
  • Prezzo consigliato: EUR 18,50
  • Risparmi: EUR 2,77 (15%)
  • Tutti i prezzi includono l'IVA.
Spedizione gratuita per ordini sopra EUR 29.
Disponibilità immediata.
Venduto e spedito da Amazon. Confezione regalo disponibile.
La stanza dei kimono è stato aggiunto al tuo carrello

Spedire a:
Per vedere gli indirizzi, per favore
Oppure
Inserisci un codice postale corretto.
Oppure
Ne hai uno da vendere?
Passa al retro Passa al fronte
Ascolta Riproduzione in corso... In pausa   Stai ascoltando un campione dell'edizione audio udibile.
Maggiori informazioni
Visualizza tutte le 2 immagini

La stanza dei kimono Copertina rigida – 6 set 2016

3.5 su 5 stelle 2 recensioni clienti

Visualizza tutti i formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Copertina rigida, 6 set 2016
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 15,73
EUR 15,73
click to open popover

Offerte speciali e promozioni

  • 7 euro con Mondadori Libri: fino al 30 aprile, per acquisti di almeno 20 EUR in una selezione di libri di 5 editori del gruppo Mondadori, ti regaliamo un codice promozionale del valore di 7 EUR. Dettagli (Soggetto a termini e condizioni)

Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.



Dettagli prodotto

  • Copertina rigida: 344 pagine
  • Editore: Piemme (6 settembre 2016)
  • Collana: Piemme
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 8856653974
  • ISBN-13: 978-8856653977
  • Peso di spedizione: 481 g
  • Media recensioni: 3.5 su 5 stelle  Visualizza tutte le recensioni (2 recensioni clienti)
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: n. 82.021 in Libri (Visualizza i Top 100 nella categoria Libri)
  • Garanzia e recesso: Se vuoi restituire un prodotto entro 30 giorni dal ricevimento perché hai cambiato idea, consulta la nostra pagina d'aiuto sul Diritto di Recesso. Se hai ricevuto un prodotto difettoso o danneggiato consulta la nostra pagina d'aiuto sulla Garanzia Legale. Per informazioni specifiche sugli acquisti effettuati su Marketplace consultaMaggiori informazioni la nostra pagina d'aiuto su Resi e rimborsi per articoli Marketplace.

    Se sei un venditore per questo prodotto, desideri suggerire aggiornamenti tramite il supporto venditore?

Recensioni clienti

3.5 su 5 stelle
5 stelle
1
4 stelle
0
3 stelle
0
2 stelle
1
1 stella
0
Consulta entrambe le recensioni cliente
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

La stanza dei kimono è un romanzo da cui mi aspettavo qualcosa in più. Una storia che mi aveva incuriosito molto leggendone la trama e che mi aveva affascinato, proprio per quell’atmosfera diversa, in qualche modo delicata, legata ad un oggetto molto particolare e lontano dalla mia cultura: il kimono.
I protagonisti di questa storia sono quattro. Due coppie sposate che per un caso assolutamente fortuito s’incontrano, relazionandosi in modo contorto l’uno all’altro.

Il punto d’incontro è naturalmente il kimono perché grazie ad esso, i primi ad incontrarsi saranno Asako e Masataka, un donna ed un uomo molto diversi tra loro che all’apparenza non sembrano avere nulla in comune ma che si avvicinano proprio per la presenza di quegli abiti così particolari ed eleganti.
Sicuramente era stata anche la grande quantità ad aver colpito Asako, ma in ogni caso le sembrava che quei kimono, reduci da tante epoche diverse, fossero dotati di una forza speciale.
Asako ha un negozio di kimono ed è alla ricerca di kimono antichi. Masataka la contatta per telefono perché nella casa dello zio della moglie Chisa, ormai abbandonata, ci sono molti abiti di quella fattura e di quella particolarità.

Asako non può rifiutarsi di incontrare l’uomo ma sin da subito è chiaro che non lo fa solo per quei semplici oggetti del desiderio. La voce un po’ roca e forte, potente, rigida di Masataka le incute fin dalla prima volta una strana sensazione di proibito e di desiderio ancestrale.
A volte suo marito le sembrava un perfetto estraneo. Da quando si erano conosciuti fino ad allora, forse non aveva mai, nemmeno una volta, sentito di potersi fidare di lui.
Ulteriori informazioni ›
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
È d’obbligo una breve premessa sull’autrice.

Yuka Murayama, classe 1964, è una tra le più acclamate scrittrici giapponesi contemporanee. Le storie che scrive sono quasi sempre incentrate su personaggi femminili e sul loro rapporto con l’amore e il sesso.

Hanayoi (La stanza dei kimono) è il suo più recente lavoro, e in assoluto è il primo romanzo tradotto e pubblicato in Italia.

Come già preannunciato la protagonista del libro è una giovane donna di Tokyo, Asako, la quale, per un’improvvisa malattia del padre, lascia la sua promettente carriera nell’azienda in cui lavora come organizzatrice di matrimoni, e inizia a gestire il negozio di kimono che appartiene alla sua famiglia da tre generazione.

Inizialmente questa scelta lavorativa la vive più come un dovere verso la famiglia che come una sua vera passione, però, quando riceve in eredità dal defunto nonno una collezione di preziosi kimono antichi, decide di imbarcarsi in una nuova avventura commerciale aprendo un negozio tutto suo.

Seppur l’eredità consista in centinaia di kimono antichi, Asako si rende conto che, per rendere duratura la sua nuova attività, deve ricercare continuamente nuovi modelli antichi (scusate il giro di parole!) da proporre alla sua esclusiva clientela.

Ed è proprio grazie a questa sua continua ricerca di kimono antichi che incontrerà Masataka e sua moglie Chisa. E a sua volta, per uno strano incrocio del destino (che non vi racconterò per non togliervi il gusto delle lettura) il marito di Asako, Seiji , incontrerà Chisa e i due si “riconosceranno” come opposti e complementari nella ricerca del piacere.
Ulteriori informazioni ›
Commento 2 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Ricerca articoli simili per categoria