Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 8,99

Risparmia EUR 1,01 (10%)

include IVA (dove applicabile)

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Un terribile amore di [Dunne, Catherine]
Annuncio applicazione Kindle

Un terribile amore Formato Kindle

3.9 su 5 stelle 34 recensioni clienti

Visualizza tutti i 3 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 8,99

Lunghezza: 398 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

«L’irlandese Catherine Dunne, autrice del fortunato La metà di niente, sa, come nessun altro, raccontare la vita intima, casalinga, quotidiana di una donna e di una famiglia.»
Isabella Bossi Fedrigotti

«Nei racconti della Dunne, collegati dal filo della sofferenza femminile, c’è un realismo minuto, quotidiano. Nelle trame c’è tutta una razza di donne dure, coriacee, abituate al dolore, alla lotta, ai sentimenti radicali.»
Mirella Serri

«Una grande maestra nell’analisi dei sentimenti. Senza sentimentalismi.»
Giulia Borgese

«I suoi personaggi sono le nostre amiche, le nostre sorelle, le nostre madri ricalcate in un’esperienza di reciprocità quotidiana che sorprende per intelligenza e sensibilità, oltre che per il raffinato lavoro artigianale con la scrittura.»
Il Giornale

Due donne, due destini, un incidente in comune: l’amore. Per Calista, irlandese di buona famiglia, arriva molto presto, a diciassette anni, ha il volto di Alexandros, trentenne cipriota, bellissimo e sicuro di sé, e significa l’ingresso in una nuova esistenza, in un Paese straniero. Per Pilar, spagnola figlia di contadini, è un vortice di passione imprevisto che in un attimo sconvolge un piano seguito con rigore per dieci anni: lasciarsi alle spalle la miseria e l’ignoranza, diventare un’altra. Calista dovrà imparare nel modo più difficile a essere moglie e madre, mentre il suo matrimonio naufraga sugli scogli della nostalgia, della violenza e dell’inganno. Pilar sarà costretta a scegliere tra il suo progetto di vita e suo figlio, e si troverà a camminare su un filo teso tra la libertà e la solitudine. Finché le storie delle due donne si scontrano con il fragore di un evento traumatico: un omicidio, che ha radici più antiche di quanto possano immaginare. Un romanzo potente che ha gli ingredienti delle grandi tragedie classiche e la forza della verità di ogni giorno: quella di due protagoniste femminili indimenticabili in guerra contro un mondo maschile. Capaci di infinito amore e infinito odio, disposte a perdere tutto pur di non tradire se stesse.

«Catherine Dunne ha il dono geniale di trasformare vite normali in un racconto irresistibile.»
The Irish Post

«La Dunne scrive di persone comuni, ma nei suoi romanzi la loro vita è straordinaria.»
Sunday Tribune

«Nessuno sa parlare delle donne come lei. Nessuno sa parlare alle donne come lei.»
Elle

«La Dunne è una narratrice talmente dotata da essere in grado di ricreare in modo credibile un mondo che avvince il lettore.»
Evening Herald

Dalla seconda/terza di copertina

Catherine Dunne è nata nel 1954 a Dublino, dove vive. Guanda ha pubblicato: La metà di niente, La moglie che dorme, Il viaggio verso casa, Una vita diversa, Un mondo ignorato, L’amore o quasi, Se stasera siamo qui, Donna alla finestra, Tutto per amore, Quel che ora sappiamo e La grande amica.

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 1769 KB
  • Lunghezza stampa: 328
  • Editore: Guanda (14 maggio 2015)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B00U7HJCJ6
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 3.9 su 5 stelle 34 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #20.440 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

Principali recensioni dei clienti

Di Daniela RECENSORE TOP 500 il 24 maggio 2015
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
La peculiarita' di uno scrittore sta nella propria riconoscibilita' che puo' esprimersi in un genere letterario, in un tema a lui caro, in una scrittura tratteggiata in modo unico ed incisivo, in un periodo storico di riferimento, in tematiche e vicende umane che si ripetono.
Le storie narrate da Catherine Dunne ripercorrono puntualmente un filone romantico-famigliare-sentimentale inserito in una struttura narrativa lineare, con una scrittura semplice, dialoghi che si mostrano per quello che sono, senza sottendere espressioni allegoriche e metaforiche. Sono storie di donne, e di vicende profondamente umane, strettamente famigliari, quotidiane ma che attraversano una vita intera.
Cosi' in quest' ultimo libro, che segue in alternanza la storia delle due protagoniste, Calista, ricca, irlandese, di buona famiglia e Pilar, povera, ispanica, figlia di agricoltori, apparentemente diverse ma unite da un grande desiderio di fuga ed auto-affermazione, dalla grande idea dell' amore, da una femminilita' che e' avvilita e respinta da un universo maschile e maschilista, violento, retrogrado, e da un conservatorismo famigliare paternalistico e arcaico, scopriamo scorrendo nella lettura una identita' di intenti e un progressivo avvicinamento delle due storie fino a toccarsi ed in qualche modo a fondersi.
Amore e morte e' il grande tema del racconto, in un mondo greco segnato dai profondi simbolismi mitologici contrapposto alla algida freddezza anglosassone ed al calore mediterraneo ispanico, ma nelle contrapposizioni emergono temi che non hanno patria ne' confini.
Ulteriori informazioni ›
Commento 9 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Il titolo in italiano rovina e banalizza un romanzo molto profondo e appassionato: una trama forte, ricca di colpi di scena ma anche di immagini archetipiche femminili che tutte noi donne conosciamo e riconosciamo.
Due donne, due storie che iniziano parallele ma che poi scorrendo la lettura sembrano avvicinarsi ... due storie diverse ma per alcuni aspetti molto simili. L'animo femminile, nel suo aspetto innocente, profondamente buono e dalle tinte ingenue, viene sempre descritto magnificamente da Catherine Dunne, autrice di un altro bellissimo romanzo, sempre orientato al femminile, che consiglio di leggere, 'La metà di niente'. Questo romanzo mi ha molto ricordato le meravigliose storie di Marcela Serrano.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Ancora una volta un libro della Dunne, fatto salvo l'inarrivabile"La metà di niente "non mi ha soddisfatto pienamente. All'inizio tutti quei salti nello spazio e nel tempo mi hanno disorientata, poi piano piano la storia si è dipanata con più chiarezza e mi ha presa.
Ho seguito la vicenda di queste sue donne, Calista e Pilar iniziare apparentemente senza alcun punto di contatto, poi via via intrecciarsi senza però mai incontrarsi direttamente. La storia ricca di pathos in alcuni punti, mi spingeva ad andare avanti nella lettura, ma il finale mi è sembrato tronco,affrettato, poco soddisfacente.
Commento 2 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Come sempre i suoi libri scorrono veloci, ti appassioni pian piano ai personaggi. Due storie parallele, entrambe coinvolgenti, due donne che raccontano come l'amore a volte può avere risvolti dolorosi. Da leggere
Commento 2 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
La scrittrice non è mai banale e lo stile è sempre superlativo. La storia è ben congegnata, ma si fatica un po' (probabilmente è un mio limite!) a saltare tra le due storie parallele e tra l'oggi e i flashback degli anni passati. Lo consiglio, ma chi come me ha molto apprezzato libri come "La metà di niente" troverà questo romanzo meno bello.
Commento 6 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Che intreccio! Non avevo mai letto nulla dell'autrice,ma è stata una piacevole scoperta.
Mai noioso, a tratti divertente - pur nella tragicità degli eventi - e ben scritto.
Consigliato!
Commento 2 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Dunne scrive bene, anche se a volte i suoi intrecci sono poco credibili.
In questo libro lo sono al massimo, accompagnati da una totale mancanza di empatia per il sud, per il mare, per la vela. Le bambine non possono morire così: nessuno veleggia col temporale senza essersi prima legato e messo il salvagente.
Altrettanto. Incredibili le storie di bimbi perduti e di coppie massacrate.
Nonostante tutti però riesce a tenere il suo solito ritmo e il libro si legge in due giorni. Direi, ottima lettura da vacanza, molto meglio della finta Napoli della Elena Ferrante
Commento 4 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Uno dei più bei libri dell'autrice. Costruito bene, all'inizio forse non capisci bene dove la storia andrà a parare ma poi piano piano tutte le tessere vanno al loro posto.
Lo consiglio.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti

click to open popover