Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 1,49

Risparmia EUR 7,54 (83%)

include IVA (dove applicabile)

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

In una Parola di [Pozzati, Regina]
Annuncio applicazione Kindle

In una Parola Formato Kindle

4.4 su 5 stelle 29 recensioni clienti

Visualizza tutti i 2 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 1,49
Copertina flessibile
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 7,40

Lunghezza: 123 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

“Nella sua voce Tira aveva un potere raro e pericoloso.
Quello di uccidere un uomo… e quello di salvarlo.”
Una fiaba oscura, nascosta tra le pieghe del deserto, capace di legare insieme due anime diverse ed al contempo uguali.
Là dove le cupole d’oro si innalzano al cielo e le mura bianche dividono gli uomini dai pericoli che si annidano tra le dune, la principessa di C’zahr offre a uno schiavo la possibilità di realizzare qualsiasi suo desiderio, anche il più inconfessabile…
Con una parola.

Pagina Facebook
https://www.facebook.com/pozzatiinunaparola

Sito dell'Autore
www.reginapozzati.it

L'autore

Regina Pozzati nasce a Bologna, città che ama immensamente. Sogna storie sin da quando è bambina, accompagnata dalla magia di suo padre, illusionista per passione, e dalle letture che hanno riempito le sue giornate. Coltiva l'amore per la scrittura con la stessa caparbietà con cui conduce la propria vita. Ama finire le cose che inizia e adora le sfide. Si trasferisce a Milano il giorno stesso in cui si laurea, per amore e contro al volere della propria famiglia. Riversa tutta se stessa in quello che scrive, fondendo insieme generi diversi e dando vita a personaggi marcati, capaci di essere amati e odiati con la medesima intensità. Ha scritto storie di diverso genere, tra cui Fantasy, Soprannaturale, Avventura e Azione.

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 512 KB
  • Lunghezza stampa: 123
  • Editore: Regina Pozzati (18 marzo 2015)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B00UW7HVE4
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 4.4 su 5 stelle 29 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #45.568 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Bellissimo fino all'ultima riga, l'autrice ha il potere di farti viaggiare, restando seduta in poltrona, di trasmettere ogni sensazione al tuo corpo e alla tua mente, mi sono ritrovata in oriente, in una città d'oro, ho sentito la brezza dell'aria , il profumo dell'incenso e dell'olio sui capelli, sentivo il frusciare dei vestiti di seta e il tintinnare dei gioielli, le catene degli schiavi e i combattimenti..Non e' un libro, ma un film. La protagonista e' forte e durante la storia prende consapevolezza del suo potere e cerca la libertà non solo per se stessa, ma per tutto il popolo. Il protagonista maschile, sembra quasi marginale rispetto a lei, ma anche lui ha il suo spazio e la sua forza, trovando un ruolo concreto al suo fianco. Grazie Regina per questa avventura, tu hai il potere della parola scritta, complimenti.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Regina Pozzati mi ha sorpreso, mi ha conquistato ed incantato.
'Al centro del deserto, oltre il mare ed oltre il mondo degli uomini, esisteva una città chiamata C’zahr. Le sue mura bianche e le sue cupole d’oro si innalzavano tra le dune, in una terra capace al contempo di misteriose bellezze e spaventosi orrori. Tre erano i soli che bruciavano il cielo, così come tre soltanto erano le persone destinate a segnare il corso dell’esistenza di ciascuno. Nel bene. Nel male. E nel mistero.'
Così inizia il romanzo e noi poveri lettori ci troviamo a sognare il deserto i soli e le mura bianche di C'zahar.
Sogniamo le atmosfere da mille e una notte, ma poi ecco che ci troviamo tra le mani una fiaba sensuale, e allo stesso tempo oscura Tira la principessa di C'zahar è diversa deve celare la sua chioma nera simbolo della schiavitù agli occhi delle persone di C'zahar. Una chioma che assomiglia a quella di Kirien uno schiavo che ha catturato l'attenzione di Tira sin dalla prima volta che l'ha visto uno schiavo che ha osato sfidare tutto e tutti per poterla guardare negli occhi.
Tira e Kirien due poli opposti che si attraggono, Tira che con una parola può salvarlo, ma potrà Kirien sopportare di essere un uomo libero se Tira non sarà al suo fianco.
Scopritelo leggendo questo magnifico romanzo dove lo stile poetico di Regina vi trasporterà in un mondo di libertà e schiavitù guerra e pace amore e odio si contrappongono, ma alla fine solo una parola avrà il potere e la forza di rendere C'zahar una città libera, e quella parola sarà AMORE.
Romantiche sognatrici se volete lasciarvi trasportare in un mondo incantato questo libro fa per voi.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
RECENSITO PER ROMANTICAMENTE FANTASY SITO.
'Al centro del deserto, oltre il mare ed oltre il mondo degli uomini, esisteva una città chiamata C’zahr. Le sue mura bianche e le sue cupole d’oro si innalzavano tra le dune, in una terra capace al contempo di misteriose bellezze e spaventosi orrori. Tre erano i soli che bruciavano il cielo, così come tre soltanto erano le persone destinate a segnare il corso dell’esistenza di ciascuno. Nel bene. Nel male. E nel mistero.'
Regina Pozzati apre così il sipario a un romanzo che affascina e rapisce… in una parola.
Un titolo che rappresenta un monito, ma soprattutto la chiave, e che diventa la speranza e l’unica via di salvezza.
In una cornice evocativa e meravigliosa, tra le affascinanti terre di Oriente, magia, vita e morte danzano insieme, diramando il loro potere e le loro invisibili catene, avvinghiando tutto in un destino troppo spesso indesiderato quanto insopportabile.
Tira, la principessa rinchiusa nel suo mondo incantato e imprigionata da catene invisibili che, tranciando di netto ogni possibile desiderio e qualunque spiraglio di vita, le spezzano cuore e anima.
Kirien, uno schiavo della cui vita non rimangono che un corpo martoriato alla mercé dei suoi padroni e un cuore nero, che non batte se non per punirlo ogni secondo, costringendolo a rimanere in vita.

Aveva guardato negli occhi quello schiavo dai capelli neri e aveva compreso che era esattamente come lei: non importava quanto pesanti fossero le catene che aveva ai polsi, né quante frustate avesse ricevuto in passato o di quante altre punizioni fosse stato minacciato. Se lo avesse voluto, avrebbe comunque continuato a guardarla.
Kirien era uno schiavo dell’arena da ben sette anni. Carne da macello.
Ulteriori informazioni ›
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Dal blog Leggendo Romance
Un romanzo dalle atmosfere esotiche, conturbanti e misteriose, che racconta una storia d'amore epica e romantica in grado di far sognare il lettore. Protagonisti dai caratteri forti e indomiti che nel cuore racchiudono la capacità di provare un sentimento tangibile e profondo e lottare per questo. Una scrittura poetica e suggestiva che sa trasmettere la magia che percorre ogni riga.

Leggere la storia d'amore tra Kirien e Tira è stato come immergersi in un mondo sospeso tra realtà e fantasia, in un tempo indefinito, in cui i sentimenti rischiano di venire intrappolati nelle catene dei pregiudizi e delle regole. Mi sono ritrovata trascinata da questo sentimento potente che è fatto di sguardi rubati e di carezze leggere, di incontri segreti e promesse. Un amore che non ha bisogno di parole perché è così vivo e potente da riuscire a sfidare il destino avverso e trasformarlo, perché anche se questi due giovani sembrano essere agli antipodi, in realtà aspirano alla stessa libertà, che scopriranno di poter trovare l'uno nell'altra.

Tira è la figlia del raja di C’zahr, una giovane e bellissima ragazza il cui destino è quello diIN UNA PAROLA LEI vivere nascosta alla vista, perché in lei si cela un segreto che la rende diversa dalla gente del suo mondo: mentre tutti hanno i capelli e gli occhi baciati dalle tonalità del deserto, lei ha i capelli neri. Nero come il colore destinato a indicare gli schiavi.
Ulteriori informazioni ›
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti

click to open popover