Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 5,99

Risparmia EUR 3,91 (39%)

include IVA (dove applicabile)

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

La verità sul caso Harry Quebert (Vintage) di [Dicker, Joël]
Annuncio applicazione Kindle

La verità sul caso Harry Quebert (Vintage) Formato Kindle

4.0 su 5 stelle 1,084 recensioni clienti

Visualizza tutti i 8 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 5,99
Copertina rigida
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 8,00

Lunghezza: 775 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato
  • Libri simili a La verità sul caso Harry Quebert (Vintage)

Descrizione prodotto

Recensione

Dov’è finita la ninfetta invaghita del vecchio prof?

Raffaella Silipo, Tuttolibri - La Stampa

Chi è più colpevole? Il ricco giovinastro che con gli amici sfigura un ragazzo per gioco? Lo scrittore che ruba il romanzo all’esordiente che gli si era rivolto per aiuto? La ragazzina folle che brucia viva sua madre? Il prete che cerca di esorcizzarla con frustate e water boarding? Il poliziotto violento che uccide a manganellate un sospetto?
Non è facile trovare l’origine del male nella Verità sul caso Harry Quebert di Joël Dicker - il thriller più venduto in Francia nel 2012, un milione di copie, e già caso editoriale anche da noi - dove nessuno è davvero innocente, neanche il protagonista Marcus, abituato fin dall’adolescenza a manipolare gli altri per apparire migliore e diventato scrittore proprio per questo: decidere i finali a suo piacimento, riscrivere la verità.
Al centro della storia, un sofisticato gioco di specchi tra passato e presente, azione e riflessione, è la scomparsa, avvenuta nel 1975 in un paesino del New Hampshire, di Nola Kellergan, bionda quindicenne invaghita di un professore troppo vecchio per lei, Harry Quebert. Quando trent’anni dopo i resti di Nola vengono trovati nel suo giardino, Quebert, diventato nel frattempo un notissimo scrittore con il romanzo dal titolo cupamente evocativo, Le origini del male, viene accusato di omicidio.
A difenderlo arriva da New York il suo allievo di letteratura e di vita, Marcus Goldman, in crisi creativa dopo il successo del primo romanzo, che nelle indagini vede la possibilità di riscattare se stesso e il maestro, ma anche di trovare nuova ispirazione. Quello che troverà, lungo la strada accidentata da colpi di scena e rovesciamenti di senso, è una nuova dirittura morale, che gli permette di trasformarsi da ragazzino opportunista e assetato di fama in adulto pronto a pagare il prezzo della verità. Intorno a lui, la provincia americana di ieri e di oggi, le bellezze sfiorite, gli uomini delusi, il meccanismo implacabile della fama in cui oggi sei un dio e domani un fallito, e quel misterioso manoscritto, Le origini del male, in cui si nasconde la chiave della vicenda. Non a caso perché il libro, oltre a essere un thriller mozzafiato dal tempismo perfetto, è anche una meditazione sulla letteratura, con tanto di consigli (31) per aspiranti scrittori - del tipo «non aver paura di cadere. Sono i fallimenti a dare sapore alle vittorie» - e di riferimenti letterari, a cominciare da Lolita di Nabokov con il professore ossessionato dal nome della giovane amata come Hubert Hubert, fino all’artista sfigurato che ricorda il Fantasma dell’Opera. D’altronde, spiega lo scrittore svizzero, 27 anni (ma già al suo sesto libro, anche se i primi cinque nessuno ha mai voluto pubblicarglieli), «è un’opera sulla gioventù di uno scrittore ed è un omaggio a tutte le letterature che mi hanno nutrito». Di più: «È un atto d’amore per la letteratura, che credo vada riportata alla gente».
Ma il messaggio finale è un altro: a scrivere buoni libri si può imparare con buoni consigli, certo, ma i capolavori li può creare soltanto chi desidera appassionatamente la vita non riuscendo a viverla in prima persona e si mette in gioco fino in fondo proprio scrivendo. E a un certo punto bisogna prendere una decisione: scrivere o amare.

Sinossi

Estate 1975. Nola Kellergan, una ragazzina di 15 anni, scompare misteriosamente nella tranquilla cittadina di Aurora, New Hampshire. Le ricerche della polizia non danno alcun esito. Primavera 2008, New York. Marcus Goldman, giovane scrittore di successo, sta vivendo uno dei rischi del suo mestiere: è bloccato, non riesce a scrivere una sola riga del romanzo che da lì a poco dovrebbe consegnare al suo editore. Ma qualcosa di imprevisto accade nella sua vita: il suo amico e professore universitario Harry Quebert, uno degli scrittori più stimati d’America, viene accusato di avere ucciso la giovane Nola Kellergan. Il cadavere della ragazza viene infatti ritrovato nel giardino della villa dello scrittore, a Goose Cove, poco fuori Aurora, sulle rive dell’oceano. Convinto dell’innocenza di Harry Quebert, Marcus Goldman abbandona tutto e va nel New Hampshire per condurre la sua personale inchiesta. Marcus, dopo oltre trent’anni deve dare risposta a una domanda: chi ha ucciso Nola Kellergan? E, naturalmente, deve scrivere un romanzo di grande successo. La verità sul caso Harry Quebert è un fiume in piena, travolge il lettore e lo calamita dalla prima all’ultima pagina. è il giallo salutato come l’evento editoriale degli ultimi anni: geniale, divertente, appassionante, capace di stregare prima la Francia, poi il mondo intero.

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 2389 KB
  • Lunghezza stampa: 775
  • Editore: Bompiani (21 maggio 2015)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B00XXONOQM
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 4.0 su 5 stelle 1.084 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #424 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?


Recensioni clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Questo è un libro a scatole cinesi, nel senso che è un libro che ha per oggetto un libro, anzi più di uno. Ed uno scrittore, anzi più di uno. E, al di là della trama che comunque ti tiene molto legato nella lettura, perché non vedi l’ora di arrivare alla fine e di scoprire, fra le mille verità possibili, quella vera davvero, è un libro che ti fa riflettere sulla forza degli scrittori. Perché loro possono decidere la fine di una storia, hanno il potere di far vivere o far morire, hanno il potere di cambiare tutto. E tante cose cambiano nel corso della lettura.
Commento 11 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Libro molto bello, interessante e scorrevole nella scrittura. (complimenti alla traduzione). Porta il lettore su di un "ottovolante" di emozioni, pagina dopo pagina, spostando l'obiettivo da un personaggio all'altro.
Commento 17 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
"Un bel libro, Marcus, non si valuta solo per le sue ultime parole, bensì sull'effetto cumulativo di tutte le parole che le hanno precedute. All'incirca mezzo secondo dopo aver finito il tuo libro, dopo averne letto l'ultima parola, il lettore deve sentirsi pervaso da un'emozione potente; per un istante, deve pensare soltanto a tutte le cose che ha appena letto, riguardare la copertina e sorridere con una punta di tristezza, perché sente che quei personaggi gli mancheranno. Un bel libro, Marcus, è un libro che dispiace aver finito".
Si tratta di un libro nel libro che diventa anche un gioco "ad incastri" tra i tanti personaggi che affollano il romanzo; e ad ogni capitolo cambia anche il tuo giudizio nei loro confronti... compresa Nola, la quindicenne al centro del mistero, che da musa inspiratrice diventa, via via che scorrono le pagine, ragazzina indifesa, ragazzina disinibita, ragazzina pazza e, infine (giusto per usare il termine contenuto nel romanzo) puttanella consenziente.
Thriller dalle atmosfere cupe ottimamente strutturato; la storia accattivante e la suspense in essa contenuta invogliano il lettore ad andare avanti senza sosta. E spettacolare è anche la rivelazione finale: durante lo scorrere delle pagine cominci a costruirti mille teorie e mille ipotesi... ma tutto crolla quando arrivi alla fine e finalmente scopri come sono andate davvero le cose.
Commento 2 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di L64 il 16 dicembre 2016
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
L'ho acquistato un po' timorosa, come sempre mi accade quando si tratta di bestseller; invece sono 5 stelle meritate: bella storia, scrittura fluida. Un aspetto molto positivo che è solitamente difficile da trovare è che si entra subito nel vivo della storia e quindi fin dalla prima pagina non vedi l'ora di arrivare all'ultima! Leggetelo!!!
Commento 3 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
Ho acquistato questo libro, dopo aver letto numerose recensioni positive e sotto il consiglio di un mio caro amico di lettura che mi ha fatto conoscere Donato Carrisi di cui sono innamorata. Allora devo dire che la trama è abbastanza avvincente, il finale a sorpresa delude un po', la narrativa non è del tutto convincente. Infatti a mio avviso ci sono delle parti un po' forzate e lente...però tutto sommato è un bel romanzo che tiene incollato il lettore alle pagine. Lo consiglio a chi ama il genere
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
mi mancano una decina di pagine per finire questo lunghissimo romanzo e ancora mi aspetto l'ulteriore colpo di scena!
la verità sul caso Harry Quebert mi è stato consigliato da una collega che, come me, è appassionata di gialli e thriller; quindi avendone letti tanti entrambe, ormai ci scambiamo consigli. chi ama il genere, dopo averne letti diciamo 20-30 di questa tipologia di romanzi, si imbatte nella ricerca, a volte frustrante, del "giallo perfetto" e cioè: IL GIALLO CHE TI INCHIODA LA SERA ALLA POLTRONA, AL DIVANO , AL LETTO (a quello che vi pare), PER IL QUALE FAI TARDI LA NOTTE!
ecco se ha queste caratteristiche, un giallo è perfetto. e questo libro lo è.
l'autore descrive ogni personaggio in modo esemplare, facendoti credere che sia un modo all'inizio, sospettare che sia completamente diverso durante, e poi sorprendendoti alla fine, quando ti dimostra chi è veramente quel personaggio! ci sono piu' di un responsabile per la scomparsa della piccola Nora, e la piccola Nora stessa è uno dei responsabili per cio' che le è accaduto. è davvero avvincente, ve lo consiglio.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
La trama di questo giallo è piuttosto complessa, a mio avviso ben costruita e non banale. Ciò che non mi è piaciuto è come è stata raccontata la vicenda amorosa tra Harry e Nola.: in modo poco credibile, dialoghi tra i due di una banalità imbarazzante, degni della peggiore soap opera o romanzetto da quattro soldi. Per fortuna questo strazio occupa una parte minoritaria nel romanzo. A parte questo, anche se 800 pagine possono spaventare, il racconto obiettivamente coinvolge.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Ho letto questo libro subito dopo "La ragazza del treno" e devo dire che è un romanzo incredibile, 600 pagine finite in 4 giorni. Lo leggevo in ogni ritaglio di tempo che avevo perché mi teneva incollata la mente, non facevo che pensare "cosa succederà ora? chi sarà il colpevole? cosa è realmente successo quella notte?". La storia parallela del presente e di 30 anni prima è portata avanti in modo magistrale, con una alternanza perfetta di fatti che non permette di schiodarsi mai dal racconto. Ammetto senza difficoltà che questo è il romanzo più bello e ben scritto che io abbia mai letto.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti

click to open popover