EUR 8,50
  • Prezzo consigliato: EUR 10,00
  • Risparmi: EUR 1,50 (15%)
  • Tutti i prezzi includono l'IVA.
Spedizione gratuita per ordini sopra EUR 29.
Disponibilità: solo 4 --ordina subito (ulteriori in arrivo).
Venduto e spedito da Amazon. Confezione regalo disponibile.
La vista da qui. Appunti ... è stato aggiunto al tuo carrello

Spedire a:
Per vedere gli indirizzi, per favore
Oppure
Inserisci un codice postale corretto.
Oppure
Ne hai uno da vendere?
Passa al retro Passa al fronte
Ascolta Riproduzione in corso... In pausa   Stai ascoltando un campione dell'edizione audio udibile.
Maggiori informazioni
Visualizza tutte le 2 immagini

La vista da qui. Appunti per un'internet italiana Copertina flessibile – 28 ago 2014

4.5 su 5 stelle 22 recensioni clienti

Visualizza tutti i 3 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
Copertina flessibile
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 8,50
EUR 8,50 EUR 8,00
Nota: Questo articolo può essere consegnato in un punto di ritiro. Dettagli
Ritira il tuo ordine dove e quando preferisci.
  • Scegli tra gli oltre 8.500 punti di ritiro in Italia
  • I clienti Prime beneficiano di consegne illimitate presso i punti di ritiro senza costi aggiuntivi
Come inviare un ordine presso un punto di ritiro Amazon.
  1. Trova il tuo punto di ritiro preferito ed aggiungilo alla tua rubrica degli indirizzi
  2. Indica il punto di ritiro in cui vuoi ricevere il tuo ordine nella pagina di conferma d’ordine
Maggiori informazioni
click to open popover

Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.



Dettagli prodotto

  • Copertina flessibile: 140 pagine
  • Editore: Minimum Fax (28 agosto 2014)
  • Collana: Indi
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 8875215960
  • ISBN-13: 978-8875215965
  • Peso di spedizione: 181 g
  • Media recensioni: 4.5 su 5 stelle  Visualizza tutte le recensioni (22 recensioni clienti)
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: n. 180.105 in Libri (Visualizza i Top 100 nella categoria Libri)
  • Garanzia e recesso: Se vuoi restituire un prodotto entro 30 giorni dal ricevimento perché hai cambiato idea, consulta la nostra pagina d'aiuto sul Diritto di Recesso. Se hai ricevuto un prodotto difettoso o danneggiato consulta la nostra pagina d'aiuto sulla Garanzia Legale. Per informazioni specifiche sugli acquisti effettuati su Marketplace consultaMaggiori informazioni la nostra pagina d'aiuto su Resi e rimborsi per articoli Marketplace.

    Se sei un venditore per questo prodotto, desideri suggerire aggiornamenti tramite il supporto venditore?

Recensioni clienti

4.5 su 5 stelle
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
Io ho sempre seguito Mantellini sul suo blog e in altre testate per cui scrive, e ho regalato questo libro a un paio di amici che "su internet ci sono solo imbecilli, bufale e Facebook": grazie alla profonda conoscenza dei temi e alla capacità d'analisi sempre guidata dall'onestà intellettuale di Mantellini, hanno finalmente scoperto che internet non è quella che vedevano loro.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di emazib RECENSORE TOP 500 il 30 settembre 2014
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Un altro libro, molto interessante, che tenta di dare l'immagine della diffusione della cultura digitale e di Internet nel nostro paese. Ti invito a leggere i capitoli che spaziano nei diversi contesti sociali e lavorativi per farti un'idea generale.

Io mi occupo di scuola e mi rendo conto che siamo indietro di vent'anni. Lo dico con una certa sicurezza perché alcuni colleghi mi dicono che sono avanti di venti e così i conti tornano. Naturalmente non è vero, sono semplicemente al passo con i miei corrispettivi europei, forse non tutti, ma che hanno alle spalle governi e amministrazioni che li aiutano a portare avanti progetti di integrazione didattica e nuove tecnologie, stimolano forme creative, danno strumenti, concedono il tempo necessario alla formazione, ecc. .
Da noi succede poco e, anche se ogni tanto si osserva qualche impeto di innovazione, le difficoltà oggettive sono spesso insormontabili. Ci si deve arrangiare mettendoci del proprio, utilizzando anche ciò che si ha a disposizione come il mobile, esattamente come fanno i paesi del terzo mondo.
Ma forse siamo un paese da terzo mondo, dove vincono le classiche logiche impaludate: appalti pilotati, amici degli amici, e via di seguito. Negli ultimi anni abbiamo riempito le aule con LIM costosissime che si usano poco e male, -stamattina dovevo mostrare Google Drive ad una classe prima e non c'era rete. Ma è normale-.
Fortuna ho la chiavetta e il mac, in caso contrario non saprei come fare.
Poi mi rendo conto che Mantellini privilegi il fisso. Anch'io ho scelto due computer, non ho il tablet, non mi serve.
Ulteriori informazioni ›
Commento 9 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
C’è stato un tempo, un po’ goliardico e un po’ giocoso, in cui noi blogger in Italia eravamo pochini. E ci divertivamo, spesso, a farci degli scherzi.

Uno di questi era stato inventarci un romanzo noir di Massimo Mantellini, che -ovviamente- non aveva scritto nessun romanzo. Eppure nel giro di pochi giorni questo libro mai esistito ottenne una quantità assurda di recensioni e Paolo si inventò persino la copertina.
Anni dopo Massimo ancora mi raccontava di giornalisti che gliene chiedevano una copia per recensione.

Questo piccolo aneddoto vale soprattutto come disclaimer. Con Massimo siamo grandi amici e ci vogliamo bene.

Il «libro vero» di Massimo
Questa volta Massimo si è cimentato davvero, e l’editore è Minimum Fax. Il libro è uno di quei cosi di carta, ma c’è anche per Kindle. Io l’ho comprato ieri e ne ho letto una buona metà. E la prima cosa che ho notato è stato l’approccio: non è il classico saggio babbione scritto con i canoni della cultura della stampa.

È una bella storia, di esperienza vissuta e di opinioni informate. Il che ha rassicurato molto anche me per le scelte che sto facendo mentre chiudo Il Futuro è Ieri. Non ha più senso scrivere saggi «alla vecchia maniera».
Tutti noi siamo informati a velocità molto diversa rispetto a un libro e io stesso non leggo quasi più saggi perché ho accesso ad informazioni di prima mano, aggiornate ogni giorno e raccontate in modo più caldo ed efficace. Con maggior rispetto per l’investimento di tempo di lettura, che è la nostra risorsa scarsa.

Massimo, a mio parere, riesce benissimo in questo.
Ulteriori informazioni ›
Commento 12 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
"Incatenati alla nostra memoria conosceremo di più e, facendo tesoro del passato, forse sbaglieremo di meno"
Lo scriverò a caratteri d'oro, ogni volta che mi viene impedito di realizzare qualche passo di ricerca on line.
Qualcuno ha presente la Rassegna stampa della Camera, che raccoglieva tutti gli articoli di " tutti" i giornali?
Magari il giorno dopo, ma era utilissima per fare ricerche di tutti i tipi. SOSPESA dall'utilizzo pubblico. Ma se la paghiamo noi?!
Scusa ufficiale: la stampa non vuole, per paura di vendere meno giornali: "cazz..".
Un'infinità di esempi ci offre l'autore di queste assurdità.
Via la censura, via i filtri, internet non è solo incontri e chiacchiere a vuoto.
Vorrei però che ci fosse più azione positiva in questo senso, non solo voci fievoli di un gruppetto di amatori...
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Una vista approfondita, problematica e mai banale, lo sguardo di una persona che ha seguito lo sviluppo della Rete in Italia dall'inizio e non smette di mettere in risalto tutti i paradossi della situazione italiana in cui, quasi sempre fino ad oggi, chi ha deciso le sorti di questo asset fondamentale dello sviluppo del Paese non ne aveva la competenza necessaria.
Commento 2 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti