Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 15,99

Risparmia EUR 10,01 (39%)

include IVA (dove applicabile)

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

La vita immortale di Henrietta Lacks (La collana dei casi) di [Skloot, Rebecca]
Annuncio applicazione Kindle

La vita immortale di Henrietta Lacks (La collana dei casi) Formato Kindle

4.8 su 5 stelle 9 recensioni clienti

Visualizza tutti i 3 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 15,99

Lunghezza: 424 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

HeLa: una sigla che indica una linea cellulare di vitale importanza nelle ricerche sul cancro e su molte altre malattie. Una sigla che si riferisce a Henrietta Lacks, morta di tumore nel 1951, e da cui quelle cellule miracolose furono prelevate. Rebecca Skloot ricostruisce la vita, la morte, e il lascito di una donna, ponendo domande ineludibili in cui etica e medicina si intrecciano indissolubilmente: chi dispone del materiale biologico di cui siamo fatti? Chi custodisce la memoria di ciò che siamo stati?

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 1448 KB
  • Lunghezza stampa: 424
  • Editore: Adelphi (16 dicembre 2011)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B006TD98HS
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 4.8 su 5 stelle 9 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #33.033 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?

Recensioni clienti

4.8 su 5 stelle
5 stelle
7
4 stelle
2
3 stelle
0
2 stelle
0
1 stella
0
Vedi tutte le 9 recensioni cliente
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Formato Kindle
un libro che consiglierei a chiunque si occupi di medicina e biologia, così saprà che quello che maneggia in un freddo laboratorio ha una storia alle spalle. Una storia di esseri umani, triste, emozionante, commovente. Raccontata con lucidità e partecipazione da una bravissima scrittrice-giornalista. La cura di ogni aspetto è rara, spiegazioni scientifiche, problemi di proprietà, difficoltà di relazione con la famiglia della involontaria donatrice. Stati Uniti anni '50, ancora divisioni razziali. Uno squarcio su un mondo, anzi diversi mondi che convivono nello stesso paese, su chi nasce fortunato e chi no. Medici importanti, famiglie povere e poco istruite, istituzioni potenti, interessi economici: tutto intorno a qualcosa che cresce dentro una capsula Petri. E non è una storia inventata.
Commento 5 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
Ottimo . Chiarissimo per i non addetti ai lavori : la parte scientifica si legge come un romanzo ; commovente il racconto della vita di Henrietta . L ' ho consigliato ai miei amici . Una preziosa riflessione sulla vita , la malattia , la morte che fa parte della vita.
Commento 4 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
Chiunque lavori su linee cellulari dovrebbe conoscere questa fantastica storia che "umanizza" le cellule usate in ricerca. Una ricerca che va a fondo nel problema etico dell'utilizzo di materiale biologico nella scienza
Commento 4 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
"Non voglio essere immortale nel senso di vivere per sempre, perché così vedrei tutti diventare vecchi e morire attorno a me, mentre io rimango sempre uguale. Che tristezza. Però magari posso tornare qui come una specie di cellule HeLa come mia madre, per fare del bene al mondo assieme a lei". Queste sono le parole della figlia Deborah di Herietta Lacks involontaria donatrice delle prime cellule coltivate in laboratorio negli anni '50, conosciute come linea cellulare HeLa, ed ancora immortali. Il libro narra la storia sia scientifica che familare di Henrietta, dell'immortalità dei suoi tessuti e lascia ampi dubbi sui diritti di commercializzazione del materiale umano. Da leggere senza paura anche per chi non ha dimestichezza con la biologia e la medicina, nella postfazione utile l'approfondimento dei temi bioetici riguardanti la proprietà ed il diritto di sfruttamento dei tessuti umani.
Commento 2 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina flessibile
Mescola sapientemente parte scientifica , vita privata e aspetti etici , legali di privacy relativamente alla ricerca scientifica .
Forse l unico appunto è che , secondo me , si vede che l autrice è al suo primo libro .
Molto valida la parte bibliografica e di ricerca scientifica .
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
click to open popover