• Prezzo consigliato: EUR 9,00
  • Risparmi: EUR 1,35 (15%)
  • Tutti i prezzi includono l'IVA.
Spedizione gratuita per ordini sopra EUR 29.
Disponibilità immediata.
Venduto e spedito da Amazon. Confezione regalo disponibile.
Lo zen e il tiro con l'ar... è stato aggiunto al tuo carrello
+ EUR 2,90 spedizione
Usato: Buone condizioni | Dettagli
Venduto da Doctorbook srl
Condizione: Usato: Buone condizioni
Ne hai uno da vendere?
Passa al retro Passa al fronte
Ascolta Riproduzione in corso... In pausa   Stai ascoltando un campione dell'edizione audio udibile.
Maggiori informazioni
Visualizza tutte le 2 immagini

Lo zen e il tiro con l'arco Copertina flessibile – 30 ott 1987

4.4 su 5 stelle 35 recensioni clienti

Visualizza tutti i formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Copertina flessibile
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 7,65
EUR 6,50 EUR 5,20
Nota: Questo articolo può essere consegnato in un punto di ritiro. Dettagli
Ritira il tuo ordine dove e quando preferisci.
  • Scegli tra gli oltre 8.500 punti di ritiro in Italia
  • I clienti Prime beneficiano di consegne illimitate presso i punti di ritiro senza costi aggiuntivi
Come inviare un ordine presso un punto di ritiro Amazon.
  1. Trova il tuo punto di ritiro preferito ed aggiungilo alla tua rubrica degli indirizzi
  2. Indica il punto di ritiro in cui vuoi ricevere il tuo ordine nella pagina di conferma d’ordine
Maggiori informazioni

7 euro con Rizzoli Libri
Acquista almeno 25 euro in titoli di Rizzoli Libri e ti regaliamo un codice promozionale del valore di 7 euro. Scoprili tutti
click to open popover

Offerte speciali e promozioni

  • 7 euro con Rizzoli Libri: fino al 24 dicembre, per acquisti di almeno 25 EUR in libri del gruppo Rizzoli Libri, ti regaliamo un codice promozionale del valore di 7 EUR. Dettagli (Soggetto a termini e condizioni)

Spesso comprati insieme

  • Lo zen e il tiro con l'arco
  • +
  • Centouno storie zen
  • +
  • Mente zen, mente di principiante. Conversazioni sulla meditazione e la pratica zen
Prezzo totale: EUR 25,50
Acquista tutti gli articoli selezionati

Descrizione prodotto

Recensione

Questo piccolo libro è un illuminante, lucido e utile resoconto, scritto da un occidentale, di come un occidentale possa avvicinarsi allo Zen. Un professore tedesco di filosofia, Eugen Herrigel, vuole essere introdotto allo Zen e gli viene consigliato di imparare una delle arti in cui lo Zen da secoli si applica: il tiro con l'arco. Comincia così un emozionante tirocinio, nel corso del quale Herrigel si troverà felicemente costretto a capovolgere le sue idee, e soprattutto il suo modo di vivere. All'inizio con grande pena e sconcerto. Dovrà infatti riconoscere prima di tutto che i suoi gesti sono sbagliati, poi che sono sbagliate le sue intenzioni, infine che proprio le cose su cui fa affidamento sono i più grandi ostacoli: la volontà, la chiara distinzione fra mezzo e fine, il desiderio di riuscire. Ma il tocco sapiente del Maestro aiuterà Herrigel a scrollarsi tutto di dosso, a restare "vuoto" per accogliere, quasi senza accorgersene, l'unico gesto giusto, che fa centro quello di cui gli arcieri Zen dicono: "Un colpo, una vita". In un tale colpo, arco, freccia, bersaglio e Io si intrecciano in modo che non è possibile separarli: la freccia scoccata mette in gioco tutta la vita dell'arciere e il bersaglio da colpire è l'arciere stesso.

Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.



Dettagli prodotto

  • Copertina flessibile: 106 pagine
  • Editore: Adelphi; 36 edizione (30 ottobre 1987)
  • Collana: Piccola biblioteca Adelphi
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 8845901777
  • ISBN-13: 978-8845901775
  • Peso di spedizione: 141 g
  • Media recensioni: 4.4 su 5 stelle  Visualizza tutte le recensioni (35 recensioni clienti)
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: n. 2.449 in Libri (Visualizza i Top 100 nella categoria Libri)
  • Garanzia e recesso: Se vuoi restituire un prodotto entro 30 giorni dal ricevimento perché hai cambiato idea, consulta la nostra pagina d'aiuto sul Diritto di Recesso. Se hai ricevuto un prodotto difettoso o danneggiato consulta la nostra pagina d'aiuto sulla Garanzia Legale. Per informazioni specifiche sugli acquisti effettuati su Marketplace consultaMaggiori informazioni la nostra pagina d'aiuto su Resi e rimborsi per articoli Marketplace.


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
Corto, efficace e toccante questo stralcio di esperienza personale di un professore tedesco riesce in maniera del tutto inaspettata ad aprire uno spiraglio di splendida luce tra i pesanti portoni in legno della spiritualità giapponese. L'autore unisce sapientemente azione a riflessione senza così rischiare di tediare il principiante con lunghe filippiche sul pensiero zen: il libro nasce infatti dalla difficile esperienza personale di questo professore tedesco nell'ardua impresa di penetrare nello spirito del tiro con l'arco zen. Dalle prime difficoltà, gli insuccessi e le bacchettate del maestro, l'autore ci accompagna nel percorso spirituale che lo porterà infine a comprendere il significato delle enigmatiche frasi che spesso gli venivano ripetute.
Il libro tratta molti dei temi classici sul buddhismo zen con chiarezza e precisione facendone uno strumento ideale per colui che si vuole avvicinare al pensiero che giace dietro alla parola Zen. Il compito era molto difficile e la naturalezza con cui si comprende il messaggio dell'autore non sono ancora riuscito a pareggiarla attraverso altri libri sullo stesso tema.
Commento 11 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di Dedalus il 21 novembre 2013
Formato: Copertina flessibile
Come un occidentale si avvicina alla filosofia orientale e allo Zen attraverso la disciplina del tiro con l'arco.
Il percorso è difficile, non immediato e richiede impegno soprattutto nel comprendere che non si impara il tiro con l'arco apprendendo una tecnica, ma predisponendo il proprio animo.

Bello perché una storia vera, bello perché scritto da un tedesco con una forma mentale simile alla nostra, bello perché si sente la fatica, si percepiscono le difficoltà e lo scoraggiamento, bello per il metodo di insegnamento del maestro e per le sue spiegazioni e per come attende il suo allievo.

Da leggere, anche se corto, non tutto d'un fiato, ma lasciatevi il tempo di farlo entrare dentro.
Commento 2 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
Bellissimo libro, consigliato ad arceri, cecchini e fotografi, insomma tutti quelli che devono puntare un oggetto in una determinata direzione. Non è un manuale sulla postura, bensì un libro su come avvicinarsi all'arte dello Zen per raggiungere il risultato e fare centro; un libro intenso e che apre molto la testa. Consigliatissimo
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
Questo libro è rapidamente diventato un classico, a tal punto da dare il via a una vera e propria stirpe di titoli "Lo zen e...". Tanto famosa da diventare irritante.
Pratico Kyudo da qualche anno. Ho letto il libro due volte, e posso esprimere una opinione molto lucida al riguardo.
Herrigel è un filosofo, che si è trovato a praticare il kyudo quasi per sbaglio, come ripiego. L'autore non voleva praticare kyudo. Voleva arrivare allo zen, possibilmente al Satori. Ma il kyudo e lo zen sono discipline affatto distinte, non comunicanti, dignitosamente separate, e non ha alcun senso mescolarle.Pratico la scuola Heki to ryu, una scuola vera, di tradizione militare e lignaggio diretto, tramandata dal periodo dei Tokugawa fino a oggi. Una scuola dove, fino a 5 anni di pratica, si è considerati puri principianti. Solo dopo decenni si può aspirare ad avere la necessaria tecnica e conoscenza per parlare dell'esperienza del vero kyudo. Eugen Herrigel ha passato solo 5 anni a praticare kyudo, in modo discontinuo e quasi sempre tirando al makiwara. Non può nel modo più assoluto essere giunto a una conoscenza del kyudo tale da poterne scrivere in termini assoluti, o scriverne affatto. La sua visuale è parziale, e pesantemente contaminata da una concezione del kyudo "spirituale", iniettata da Awa Kenzo il quale, seppur notevole arciere in gioventù, si è visto vieppiù deviare in età matura verso una visione del kyudo totalmente distorta e "misticizzata". Herrigel ha assorbito questa concezione sbagliata e l'ha riportata nel libro, spargendo nel mondo una costruzione dell'idea di kyudo totalmente aberrante.
Ulteriori informazioni ›
Commento 7 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di Greencat il 3 luglio 2015
Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
Ho acquistato questo libro di seconda mano,risparmiando qualche euro,che rispetto al nuovo aveva di diverso soltanto una dedica nella prima pagina,essendo praticamente nuovo per il resto. Forse non è stato neanche mai aperto!
Essendo un praticante di arti marziali cinesi,questo libro mi è stato consigliato dal mio maestro,e in effetti sono contento di averlo letto: mi ha aiutato a raggiungere un livello sicuramente maggiore di consapevolezza di quale sia il modo di vivere questa disciplina.
Scorrevole,in una sera si arriva all'ultima pagina.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
Fin dalla nascita l’uomo subisce un’opera di programmazione. Dapprima intervengono i condizionamenti familiari, quelli imposti dall’educazione e successivamente quelli semi-artificiali edificati dalla razionalità. Ci viene insegnato che uno degli elementi maggiormente discriminanti tra l’uomo e le altre specie, è quello che ci identifica come essere pensanti; tele “dono” può però assumere la funzione di zavorra e spesso, infatti, accade che le più grandi opere vengano realizzate alienando pensiero e calcolo.
Un’opera di reclusione non facile perché spesso la concentrazione è disturbata da una molteplicità di elementi, pensieri e sensazioni, ma come ci illustra l’autore, anche un occidentale, meno incline al silenzio interiore, può centrare questo bersaglio, lasciando andare avanti l’intuito che non nasce dalla mente, dissociandosi da tutto, compresa l’azione, che illusoriamente ci identifica con il nostro essere, che chiamiamo “Io”.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti